Home Televisione Gaffe Tg2, il gioco di parole non sfugge al web: di cosa...

Gaffe Tg2, il gioco di parole non sfugge al web: di cosa si tratta?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:06

Gaffe Tg2, il giornalista in diretta fa un gioco di parole davvero esilarante che non sfugge agli utenti di Twitter.

Gaffe Tg2
screenshoot tv

E’ tempo di una nuova gaffe per il telegiornale del secondo canale che come di consueto non sfugge agli utenti di Twitter che non perdonano e postano il video in questione.

Prima di svelarvi di che cosa si tratta, vi dico che di mezzo ci sta uno dei Ministri della Repubblica che in qualche modo e anche se in modo non diretto è stato il colpevole di tutto.

“Lui ormai è una certezza” commenta uno degli utenti di Twitter sotto alla foto, ma entriamo nello specifico e cerchiamo di capire di che cosa si tratta.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>> Rai Uno nel mirino del web, gaffe su Tokyo 2020 per le Olimpiadi

Gaffe Tg2, il nome del Ministro Speranza crea problemi

Gaffe Tg2, il noto giornalista del telegiornale del secondo canale proprio non riesce a pronunciare il nome del Ministro della Salute o meglio si confonde.

“l ministro della speranza della salute speranza” sono queste le parole dette in diretta che sono state prese come una vera gaffe da parte degli utenti dei social e in particolare di Twitter che non si lascia sfuggire un momento del genere.

Il piccolo video in pochissimo tempo fa letteralmente il giro del web e sono tanti i commenti degli utenti molto divertiti che non hanno potuto fare a meno di farsi una risata per quanto accaduto.

Insomma davvero un momento divertenti che però bisogna dire che visto il periodo in questione, non è nemmeno da escludersi che in realtà non si sia trattato davvero di una gaffe.

Detto questo, non è la prima volta che i giornalista del Tg2 finiscono nel mirino del web, ma ormai i social sono davvero potenti ed è quasi impossibile che qualcosa possa sfuggire al loro occhio indiscreto, ma non sempre giudicante.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>> Gaffe al Tg2, durante il collegamento accade l’imprevisto

Restiamo in attesa di scoprire se ci saranno altri strafalcioni nel corso della lunga estate piena di colpi di scena come questi.