Home News Morte Libero De Rienzo, arriva la conferma: cosa hanno trovato in casa?

Morte Libero De Rienzo, arriva la conferma: cosa hanno trovato in casa?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:31

Morte Libero De Rienzo, a pochi giorni dai fatti arriva la conferma da parte dei Ris: “in casa trovata eroina”.

Fonte Foto Getty Images

E’ successo tutto solo qualche giorno fa, l’attore e regista napoletano che da anni viveva a Roma è stato trovato senza vita sul pavimento della sua casa da un amico che non lo sentiva da qualche giorno.

A prime indagini pare di fosse trattato di un malore anche se dopo aver aperto le indagini, gli inquirenti hanno segnato tutto come morte a seguito di un altro reato.

Oggi arriva la conferma, a casa sua era infatti stata rinvenuta una polverina bianca e i Ris hanno confermato: “la polverina era eroina”.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>> Lutto nel mondo del cinema: aveva solo 44 anni

Morte Libero De Rienzo, domani l’autopsia

Morte Libero De Rienzo è stato l’argomento degli ultimi giorni, l’attore è scomparso a 44 anni per un arresto cardiaco e cui proprio nelle scorse ore è stato aggiunto il dubbio sull’eroina presente in casa.

Domani verrà effettuata al Policlinico Gemelli l’autopsia sul corpo del giovane che come la moglie stessa ha ammesso durante l’interrogatorio, aveva avuto in passato problemi con la droga, dipendenza da cui da tempo si era liberato per stessa ammissione della moglie Marcella Mosca.

Ad ogni modo, il procuratore aggiunto Nunzia D’Elia e il suo sostituto Francesco Minisci hanno appunto aperto un fascicolo in cui hanno ipotizzato la morte a seguito di altro reato e solo l’autopsia sul corpo potrà chiarire se il giovane aveva fatto uso di sostanza stupefacenti, cosi come riporta il Corriere.it.

Bisogna infine anche fare presente che dopo una prima indagine, sul corpo dell’attore non sono state trovate tracce di droga come appurato dai Ris. Resta quindi da appurare se l’eroina trovata in casa fosse stata usata da una persona che stava con lui o dall’attore stesso, per il momento non ci sono notizie più precise a riguardo.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>> Lutto nel mondo del cinema, dolore per Javier Bardem

Detto ciò, l’attore napoletano che da anni viveva a Roma, era molto conosciuto dal grande pubblico televisivo e cinematografico e di certo non sarà mai dimenticato.