Home Streaming American Gigolò, il film che portò al successo Richard Gere

American Gigolò, il film che portò al successo Richard Gere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:00

American Gigolò è uscito nelle sale cinematografiche nel 1980. Tante sono le informazioni e curiosità da scoprire riguardo a questo indimenticabile film.

American Gigolò
American Gigolò (Youtube)

Nel 1980 esce nelle sale cinematografiche un film che dopo poco è diventato un vero e proprio cult, cioè American Gigolò.

Tale lungometraggio è stato scritto e diretto dal famoso regista Paul Schrader e nel cast troviamo un indimenticabile Richard Gear, attore tra i più apprezzati e amati di Hollywood, che proprio grazie a questa opera cinematografica ha riscosso un grandissimo successo ed è stato conosciuto dal pubblico.

Scopriamo dunque insieme tutte le informazioni più interessanti e le curiosità inerenti a questo film.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Casablanca, uno dei più amati film cult dell’età dell’oro di Hollywood

American Gigolò, la scheda in sintesi

  • Paese: Stati Uniti d’America
  • Anno: 1980
  • Durata: 117min
  • Regia: Paul Schrader
  • Cast: Richard Gere, Lauren Hutton, Bill Duke, Héctor Elizondo

La trama del film

Al centro della storia troviamo come protagonisti Julian Kay, uno tra i più apprezzati gigolò dalle donne grazie alla sua gradevole presenza fisica. Dopo essere stato per diverso tempo alle dipendenze della sua datrice di lavoro Anna, l’uomo inizia a lavorare per Leon, un personaggio molto particolare e senza scrupoli. Importante l’incontro tra Julian e la moglie del senatore Charles, cioè Michelle Stratton. Fra i due scatta subito una scintilla che presto porta ad un vero e proprio innamoramento.

Fra i vari compiti che vengono assegnati da Leon improvvisamente Julian si ritrova a lavorare per la coppia dei Rheyman. Un giorno la signora Rheyman viene trovata uccisa e per il delitto viene indagato proprio Julian. In poco tempo l’uomo capisce di trovarsi al centro di alcune macchinazioni fatte dal Senatore Stratton con l’aiuto di Leon. Julian inoltre si troverà accidentalmente protagonista un’altra morte per cui sarà incolpato. Una persona in particolare però riuscirà a trovargli un alibi di ferro.

American Gigolò, le informazioni sul cast

Richard Gere (Julian Kay): Grande è la fama dell’attore Richard Gere, classe 1949. L’uomo vanta una straordinaria carriera e il film che però è riuscito veramente a consacrarlo come attore e anche sex symbol negli anni ’80 fu proprio American Gigolò. Tra gli altri film più famosi a cui ha preso parte vi sono Ufficiale gentiluomo, Pretty Woman, Trappola d’amore, Se scappi ti sposo, Shall We Dance?, Come un uragano. Gere è anche molto impegnato come attivista e nel corso della sua vita ha collaborato con varie attività benefiche impegnandosi ad esempio anche nel soccorso dei migranti e sensibilizzando l’opinione pubblica anche su argomenti come l’AIDS o i senzatetto.

Lauren Hutton (Michelle Stratton): Attrice e modella statunitense classe 1943, la Hutton ha lavorato moltissimo sia in progetti che riguardano la televisione che il cinema. In tv l’abbiamo vista in serie come Il profumo del successo, Falcon Crest, Nip/Tuck. Al cinema invece ha recitato in Permette? Rocco Papaleo, Marathon, Paura, Studio 54, Come ti divento bella.

Bill Duke (Leon): Bill Duke è nato nel 1949 ed è un regista, attore e produttore cinematografico. L’uomo ha recitato in moltissimi film e ha lavorato anche in qualità di regista per diverse serie televisive. Per quanto riguarda la carriera da attore di cinema, ha lavorato in opere come Predator, Commando, Sister Act 2, Red Dragon, Affari di famiglia. Da regista invece ha diretto episodi di serie tv come Dallas, Falcon Crest, Saranno famosi, Ai confini della realtà, The Outsider.

Héctor Elizondo (detective Sunday): Attore nato nel 1936, nella sua carriera è riuscito ad ottenere anche un riconoscimento importante e cioè un Emmy award come miglior attore non protagonista per la serie Chicago Hope. L’uomo ha una lunga carriera sia televisiva che cinematografica. In tv l’abbiamo visto in serie come Colombo, Un giustiziere a New York, Ultime dal cielo, Grey’s Anatomy. Al cinema invece ha lavorato in film come L’ospedale più pazzo del mondo, Pretty Woman, Paura d’amare, Se scappi ti sposo, L’amore ai tempi del colera.

American Gigolò, le location del film

Grande è la curiosità are che riguarda i luoghi in cui è stato girato il film American Gigolò. A quanto pare quest’opera fu interamente girata in varie location della California tra cui ad esempio la Pacific coast highway a Malibu, le vie dello shopping di Rodeo Drive a Beverly Hills, la casa di Mrs. Williams a Pasadina, e molte altre scene girate in varie zone di Los Angeles.

Armani e Mercedes, il gusto per il lusso

Quando American Gigolò uscì nelle sale nel 1980 ottenne un grandissimo successo non soltanto per il protagonista Richard Gere, che divenne un vero e proprio sex symbol, ma anche per la cura nei dettagli. Utilizzati brand di lusso per ciò che riguarda il guardaroba e le automobili. Per quando riguarda quest’ultimo dato, il protagonista Julian utilizza nel film una Mercedes SL 450 cabrio, un’automobile davvero stupenda che è andata molto in voga proprio durante gli anni ’80 e che divenne iconica.

Per quanto riguarda gli abiti utilizzati di scena, Richard Gere a quanto pare indossò dei vestiti disegnati dallo stilista Giorgio Armani. Non passò inosservata nemmeno la borsa che indossò la protagonista femminile Lauren Hutton e cioè una bellissima red cluch che fu disegnata dal noto brand italiano Bottega Veneta.

Tutte le curiosità sul film

  • Come prima curiosità che bisogna assolutamente citare vi è il fatto che a quanto pare inizialmente per il ruolo del protagonista e dunque del gigolò Julian Kay non era stato pensato Richard Gere, ma in realtà l’attore Christopher Reeve, noto per aver vestito i panni del supereroe Superman per molti anni. Quest’ultimo però a quanto pare rifiutò la parte per questioni di budget.
  • Un’altra notizia riguarda sempre il cast e infatti pare che fecero un provino per ottenere le parti principali anche l’attrice Glenn Close insieme a John Travolta. Pare che però questo loro provino non convinse la produzione, che virò su Richard Gere. Sembra anche che un altro rifiuto celebre fu, per la parte femminile, dell’attrice Meryl Streep che non era convinta della parte.
  • Sembra che un altro film del 1959 del regista Robert Bresson, Diario di un ladro, influenzò moltissimo la sceneggiatura di American Gigolò.

La serie tv di American Gigolò

Negli ultimi tempi si è molto parlato della volontà di Showtime di voler produrre una prima stagione con ben 10 episodi della serie televisiva American Gigolò, che ovviamente si tratterà di un adattamento per la televisione del celebre film del 1980. L’attore principale in questo caso dovrebbe essere John Bernthal, che interpreterà dunque il personaggio di Julian Kay. L’uomo l’abbiamo visto ad esempio anche in altre note serie americane, come The Walking Dead e the punisher. Le prime notizie su questo progetto risalgono però già a diversi anni fa, addirittura al 2014, ma pare che adesso le cose si siano sbloccate e che presto dunque potremmo vedere questa serie andare in porto.

Nella trama cambierà qualcosa rispetto al film, poiché a quanto pare l’intento è quella di rendere la storia un po’ più originale e moderna. In questo caso Julian è un ex detenuto che cerca di riscuotere successo e farsi strada a Los Angeles nell’industria del sesso. L’uomo però allo stesso tempo cerca di scoprire la verità sulle circostanze che lo hanno portato in carcere con l’accusa di omicidio. Sullo sfondo non manca ovviamente anche una storia d’amore, con la donna che ha sempre amato e cioè Michelle.

Per gli amanti delle serie tv, ecco quali sono state le più viste e apprezzate su Netflix.

Colonna sonora

Per quanto riguarda la colonna sonora del film, pare sia stata creata da Giorgio Moroder nel 1979 ed è tutt’ora ascoltabile sulle piattaforme Spotify, Deezer YouTube music.

  1. Call me – Blondie
  2. Love and passion – Cheryl Barnes
  3. Night Drive – Giorgio Moroder
  4. Hello Mr. W.A.M
  5. The apartment – Giorgio Moroder
  6. Palm springs drive – Giorgio Moroder
  7. Night drive (Ritornello) – Giorgio Moroder
  8. The seduction – James Last

American Gigolò, dove vederlo in streaming

Per coloro che avessero intenzione di vedere il film American Gigolò in streaming, è possibile guardarlo a pagamento sulle piattaforme Amazon Prime Video, Appletv e Rakuten tv.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Quel che resta del giorno, lo straordinario film di James Ivory

Frasi celebri

“È l’amante più pagato a Beverly Hills. Fa sentire le donne più vive di quanto non abbiano mai provato prima. Tranne una”

“Le leggi le fanno gli uomini, e gli uomini sbagliano o sono stupidi o gelosi!”

“L’ho vista seduta qui. Lei voleva che mi avvicinassi e io mi sono avvicinato. Guardi che io ho buon fiuto”

American Gigolò, il trailer del film