Home Televisione Carlo Cracco, la polemica con Striscia La Notizia che fece tanto discutere

Carlo Cracco, la polemica con Striscia La Notizia che fece tanto discutere

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:02

Carlo Cracco è stato per tantissimi anni il volto di Masterchef Italia, tuttavia quello spoiler di Striscia La Notizia non gli è piaciuto.

carlo cracco
Fonte: Getty Images

Carlo Cracco è stato uno dei giudici più famosi ed allo stesso tempo apprezzati di Masterchef Italia, che ha avuto l’arduo compito, ma riuscitissimo, di lanciare la versione italiana del format che negli Stati Uniti ed in altre parti del mondo aveva letteralmente spopolato.

Non è un caso, ad esempio, che il suo addio al programma, che ormai da tanti anni va in onda su Sky e sulle reti in chiaro di Cielo e Tv8, abbia fatto davvero tanto scalpore ed allo stesso tempo infuriare tantissimi suoi fan che avrebbero voluto vederlo di più in tv, davanti alle telecamere.

Un fatto non proprio positivo, tuttavia, ha fatto davvero tanto scalpore ormai circa 6 anni fa e che vede coinvolto non solo lo chef stellato ma anche Striscia La Notizia.

Che cos’è successo? Il tutto è accaduto il giorno prima della finale di quell’edizione, quella del 2015

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Carlo Cracco, clamoroso retroscena dietro l’addio a Masterchef

Cracco e lo spoiler di Striscia sul vincitore di Masterchef

Il giorno prima della finale di Masterchef del 2015 Striscia La Notizia aveva spoilerato di fatto il vincitore di quell’edizione esattamente 24 ore prima dell’ultimo episodio che il grande pubblico aspettava da tantissimo tempo.

Come sappiamo, infatti, le puntate vengono da sempre registrate mesi prima, tuttavia vi è davvero tantissima riservatezza riguardo ai risultati, una vera e propria politica, per così dire, anti-anticipazioni per non rovinare la sorpresa e l’effetto stupore negli occhi e nelle orecchie dei telespettatori, come del resto è anche normale che sia.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Striscia La Notizia, problemi di cuore: una coppia è in crisi

Intervistato da Gianluigi Paragone su La7, Cracco non l’ha presa molto bene ma allo stesso tempo ha sottolineato che ognuno fa “il proprio mestiere”, anche se quel gesto non è proprio piaciuto poiché ha tolto parecchio “mistero” attorno alla puntata decisiva che avrebbe incoronato il nuovo Masterchef d’Italia.

Insomma, secondo il suo parere non è proprio stata una scelta fortunatissima da parte del tg satirico di Canale 5.