Home Personaggi Marco Mașini: quelle intense parole sul capitano della squadra del cuore

Marco Mașini: quelle intense parole sul capitano della squadra del cuore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:41

Cantautore ed artista amatissimo, quelle parole intense ed emozionanti sul capitano della sua squadra del cuore, del noto Marco Masini

Marco Masinii
Fonte Foto Getty Images

Un personaggio davvero noto e molto amato, Marco Masini, cantautore e pianista dalla carriera lunga e vissuta sempre a gran livello.

Quest’ultimo ha conquistato il cuore del suo pubblico ed emozionato con il suo immenso talento ma anche per la meravigliosa persona che è, come dimostrato dalle parole intense dedicate a Davide Astori, il calciatore e capitano della Fiorentina purtroppo scomparso, la squadra del cuore dell’artista.

Chi segue da tempo, con affetto e passione il percorso artistico – professionale di Marco, sa bene quale sia la sua bravura, quanti album di successo e quali trionfi abbia avuto nel corso degli anni, in una carriera che ha avuto anche momenti complessi e difficili.

Tutte le curiosità, le informazioni, i particolari e i dettagli a proposito di Marco Masini, sia per quanto concerne quanto da lui fatto nella meravigliosa carriera, che rispetto ad aspetti personali noti, quindi legati alla vita privata del noto personaggio.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Marco Masini è fidanzato? “La donna della mia vita”

Marco Mașini, il tifo per la sua Fiorentina e le parole commoventi per Davide Astori

Marco Mașini: quelle intese parole sul capitano della squadra del cuore
M. Masini (fonte foto: Youtube, Rai)

I fan attenti alla storia del noto cantautore sanno bene di quanto questi sia legato alla sua Fiorentina, la squadra del cuore che segue sempre con grande passione, essendo un vero tifoso nonché appassionato di calcio.

Marco ha sempre dimostrato la grande stima provata nei confronti di colui che era il capitano dei viola, Davide Astori, calciatore e difensore della Nazionale Italiana, che purtroppo perse la vita nel 2018.

Su Instagram, ci sono diversi post pubblicati da Masini nel corso del tempo, che riguardano proprio Davide; scatti e momenti intensi che l’artista ha voluto riservare al calciatore e condividere con i tifosi viola che lo seguono, con gli appassionati di calcio e di sport, e con tutti i fan in generale.

“Sconvolto e incredulo! Se n’è andato il mio capitano!”, scrisse Marco tempo fa commentando con dolore la scomparsa di Astori, mentre “per sempre”, con un cuore viola associato, è la didascalia che accompagna l’immagine dello stadio della Fiorentina, con i tifosi che riservarono al calciatore una coreografia con il suo nome, un momento da brividi.

Marco Mașini: quelle intese parole sul capitano della squadra del cuore
Post di M. Masini (fonte foto: Instagram, @ marcomasini_official)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marco Masini (@marcomasini_official)


Poco tempo dopo, il cantante si mostra in un selfie, con alle sue spalle tante sciarpe e bandiere della fiorentina, una delle quali visibile con la scritta “Ciao Capitano”; in quest’occasione il testo scritto dall’artista è: “Davide… sempre con noi”.

Toccante ed intenso il messaggio che compare tempo dopo tra i post del cantautore, con l’immagine di Davide, a braccia aperte durante un’esultanza e la città in bianco e nero: “Bello sapere che oggi Davide è nel cuore di ogni tifoso, di ogni sportivo e di ogni persona che ha capito la sua grandezza di uomo.”

Marco Mașini: quelle intese parole sul capitano della squadra del cuore
Post di M. Masini (fonte foto: Instagram, @ marcomasini_official)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marco Masini (@marcomasini_official)

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Mia Martini sorella Loredana Berté, un legame particolare e intramontabile

Parole di stima e di affetto che vengono rinnovate anche di recente, con un altro post a lui dedicato: “DA13 sempre con noi”.

Marco Mașini chi è: età, altezza, peso, data e luogo di nascita, biografia

Marco Mașini: quelle intese parole sul capitano della squadra del cuore
M. Masini (fonte foto: Instagram, @ marcomasini_official)
  • Nome e cognome: Marco Masini;
  • Anno di nascita: 18 settembre 1964;
  • Età: 56 anni;
  • Altezza: ignoto;
  • Peso: ignoto; 
  • Luogo di nascita: Firenze, Toscana.

Il noto ed amatissimo cantante e pianista Marco Masini nasce a Firenze, nella Regione Toscana, il 18 settembre del 1964, ed ha dunque, al momento, 56 anni.

Per quanto riguarda la biografia dell’artista, si sa che il rapporto con la musica nasce sin da quando è molto giovane e inizia a prendere lezioni di canto.

Un percorso che lo porta, proprio negli anni dell’adolescenza, a formare il gruppo musicale Errata Corrige; il talento si intravede e inizia la lunga strada che lo porterà a diventare uno dei cantautori più stimati d’Italia e non solo.

Nel 1986 incontra Giancarlo Bigazzi; Marco collabora alla creazione di colonne sonore importanti e nel 1987 arriva il primo tour, poi in seguito, insieme a Raf.

Nel 1988 arrivano i 45 giri, “Uomini” e “Dal tuo sguardo in poi”, cantante con Rosita Celentano.

La carriera di Marco Masini: dall’esordio a Sanremo al ritiro

Marco Mașini: quelle intese parole sul capitano della squadra del cuore
M. Masini (fonte foto: Instagram, @ marcomasini_official)

Una carriera davvero straordinaria, quella di Marco Masini, sin dai primi tempi e da quella partecipazione al 40° Festival della Canzone Italiana, dove Marco arrivò primo tra i giovani nella categoria delle novità con il brano Disperato.

L’album che segue ottiene un successo davvero incredibile, così come la partecipazione a Sanremo 1991 con Perché lo fai, dove arrivò in terza posizione.

L’album Malinconia fu un successo se possibile ancora maggiore, risultando infatti essere quello più venduto di quell’anno.

La sua fama ormai era totale, e il suo talento lo portò a vincere il Festivalbar per il miglior album, che Vota la voce come miglior cantante maschile.

Nel 1993 arriva T’innamorerai, con il brano Vaffanculo che diede vita ad alcune polemiche e delle censure in radio e tv. A seguire arrivò Il cielo della vergine con i brani Bella stronza e Principessa, anche queste oggetto di critiche.

Negli anni seguenti continuano i suoi successi, che non si limitano affatto all’Italia, e continuarono gli album, i brani e una nuova partecipazione a Sanremo con Raccontami di te.

Dal ritorno di Marco Masini ad oggi: album e canzoni

Nel 2001, Masini annuncia il ritiro dalla scene come cantautore, in seguito alla critica e alla censura; fa ritorno nel 2003 con …Il mio cammino, mentre nel 2004 ritorna sul Palco dell’Ariston con L’uomo Volante, che vince.

Il suo impegno musicale, il talento e la bravura non si arrestano e danno anzi modo al pubblico di apprezzare lo stile e la profondità dell’artista, che continua a percorrere con intensità un percorso artistico – professionale di incredibile livello.

Arrivano infatti altri album, tour, collaborazioni e partecipazioni a manifestazioni musicali importanti come Sanremo, proprio come nel caso, in tempi recenti, di Il confronto, il brano con cui arriva al 15° posto al Festival.

“Mi sentivo disarmato”: Marco Masini e quell’etichetta di porta sfortuna

Chi segue da tempo Marco, sa bene che quest’ultimo, nel corso della sua carriera, ha dovuto lottare anche contro un’etichetta che gli venne affibbiata, un evento simile a quello avvenuto per Mia Martini.

Si diffuse infatti nel passato una voce, all’interno del mondo dello spettacolo, e relativa a Marco, che lo vedeva come porta sfortuna.

Il cantante ha avuto modo di parlarne a “Non Disturbare” il programma in onda su Rai Uno e condotto da Paola Perego, e in tale occasione ha spiegato: “Io non credo nella cattiveria della gente, nessuno l’ha fatto per cattiveria, non credo di essere stato odiato.”

Masini racconta che tutto ebbe inizio “per scherzo, tutti prendiamo in giro qualcuno”, una voce che si diffuse perché da qualcuno Marco veniva visto “come un cantante negativo perché esprimevo dei concetti negativi”.

Marco, come noto, decide di ritirarsi per un po’ dalle scene, e nel corso dell’intervista ripercorre quel periodo duro: “Mi sentivo disarmato, è un’arma letale”.

Il cantante racconta che nel 2011 arrivò una lettera al suo manager da una tv, dove vi era scritto che il pezzo era molto bello, “ma il suo artista emana energie negative”.

Marco ha affrontata anche questa, lasciandosi alle spalle questo brutto e difficile periodo, ritornando sulle scene e continuando a conquistare i fan e ad ottenere successi ed affetto dai fan.

La vita privata di Marco Masini: fidanzata e figli?

Marco Mașini: quelle intese parole sul capitano della squadra del cuore
M. Masini (fonte foto: Instagram, @ marcomasini_official)

Quando si parla di personaggi di tale fama e notorietà, è comprensibile che scatti nel pubblico la curiosità e la voglia di conoscere maggiori dettagli anche a proposito della vita privata dei suddetti.

Va detto che, per quanto riguarda la vita sentimentale e privata, il cantante è sempre stato molto discreto ed attento alla privacy.

Mașini è stato legato ad Aurora Nardozzi in passato, con la relazione che però è giunta al termine dopo un po’, con i due che hanno intrapreso percorsi sentimentali.

Non è noto se, al momento, Marco sia impegnato in una relazione e se abbia una compagna. Inoltre, il cantautore non ha figli.

Marco Mașini Instagram: il successo del cantautore sui social

A riprova della bravura, del talento e della notorietà del grande artista, non stupisce affatto il gran riscontro che quest’ultimo ha anche sulle piattaforme social come Instagram, dove non manca mai l’affetto e la stima da parte dei fan e dei follower.

Al momento, dando un’occhiata al suo account, si nota che l’ammontare dei follower di Masini è di circa 108 mila.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Marco Masini (@marcomasini_official)