Home Streaming Alessandro Siani, il re della risata: tutti i suoi film su Netflix

Alessandro Siani, il re della risata: tutti i suoi film su Netflix

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:07

Le risate che vi fa fare Alessandro Siani non ve le fa fare nessuno? Ecco i film, presenti su Netflix, che dovete vedere.

Il principe abusivo (Netflix)
Il principe abusivo (Netflix)

Alessandro Siani è un attore, comico, regista, produttore e sceneggiatore italiano. Conosciuto da tutti grazie al suo accento inconfondibilmente napoletano, ha conquistato con la sua spontaneità e semplicità il cuore della maggior parte degli italiani.

Netflix ha voluto rendere omaggio ad un noto nome della televisione e del cinema italiano, inserendo sulla sua piattaforma una lista cospicua ed interessante di alcune pellicole a cui ha preso parte. Voi le avete viste già tutte? Scopriamo insieme quali sono.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Ecco dove avete visto l’attore del momento protagonista della nuova serie Netflix

Alessandro Siani su Netflix: tutti i film che devi vedere

Il principe abusivo (Netflix)
Il principe abusivo (Netflix)

Niente di più semplice e comodo di Netflix. Grazie al suo catalogo sempre aggiornato siamo diventati tutti degli appassionati della settima arte. Tra film americani, francesi, inglesi, asiatici, ovviamente non potevano mancare anche i migliori titoli italiani.

Nel cinema del nostro Bel Paese, un volto di spicco è di sicuro Alessandro Siani. Con la sua comicità riesce a coinvolgere tutto il pubblico. Volto di spicco della commedia italiana, scopriamo tutti i titoli che sono presenti nel catalogo Netflix. 

Benvenuti al Sud, Italia (2010)

  • Regia: Luca Miniero;
  • Cast: Claudio Bisio, Alessandro Siani, Angela Finocchiaro, Valentina Lodovini;
  • Genere: commedia;
  • Anno: 2010;
  • Durata: 106min.

Al centro della pellicola vi è la diversità che regna tra il Nord e Sud Italia. Protagonista della trama è Alberto Colombo, il direttore di un ufficio postale in Brianza. La smania di potere e la voglia di raggirare il sistema lo porteranno nel tanto odiato Sud.

Dopo aver finto di essere paraplegico per ottenere un posto a Milano e soddisfare il sogno della moglie, viene sgamato e quindi costretto a trasferirsi in un ufficio postale di Castellabate.

I modi di vita degli abitanti del Sud recheranno un grande trauma iniziale al protagonista, ben presto imparerà ad assaporare la veridicità degli uomini che abitano questa terra ed in particolare stringerà un profondo legame d’amicizia con Mattia Volpe, interpretato da Alessandro Siani.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> I migliori film asiatici che puoi trovare su Netflix: i grandi capolavori

Si accettano miracoli, Italia (2015)

  • Regia: Alessandro Siani;
  • Cast: Alessandro Siani, Fabio De Luigi, Serena Autieri, Ana Caterina Morariu;
  • Genere: commedia;
  • Anno: 2015;
  • Durata: 110min.

Alessandro Siani qui interpreta il personaggio di Fulvio Canfora, un vicedirettore di un’azienda, contraddistinto da una dote particolare: licenzia tutti velocemente. Ma quando questa stessa sorte toccherà a lui, la sua reazione lo farà arrestare e portare in carcere.

Uscito finalmente da quel luogo angusto e buio viene affidato al fratello Germano, un parroco. Purtroppo la parrocchia del fratello sta per chiudere, a causa di mancanza dei soldi, ma Fulvio sorprenderà tutti con un miracolo, che risolleverà le sorti della Chiesa.

In questa pellicola Siani si cimenta per la seconda volta nel ruolo di regista e attore.

Si accettano miracoli (Netflix)
Si accettano miracoli (Netflix)

Il principe abusivo, Italia (2013)

  • Regia: Alessandro Siani;
  • Cast: Alessandro Siani, Christian De Sica, Sarah Felberbaum, Serena Autieri;
  • Genere: commedia, sentimentale;
  • Anno: 2013;
  • Durata: 97min.

Letizia, una giovane principessa, è purtroppo afflitta da una grande tristezza: non viene mai citata sui giornali e per questa ragione ignorata dai sudditi. Il re vorrebbe combinare un matrimonio con il principe Gherets, ma Letizia non è favorevole a ciò.

Il padre, colpito particolarmente dalla tristezza di sua figlia, decide di far escogitare un piano ad Anastasio, Ciambellano di Corte. La principessa dovrà quindi innamorarsi di una persona povera e volgare, ma solo fino al momento prima del matrimonio, poi i due dovranno lasciarsi. La principessa accetta il piano ma non tutto andrà come previsto.

Questo film segna l‘esordio di Siani nel ruolo di regista.

Mister felicità, Italia (2017)

  • Regia: Alessandro Siani;
  • Cast: Alessandro Siani, Diego Abatantuono, Carla Signoris, Elena Cucci;
  • Genere: commedia;
  • Anno: 2017;
  • Durata: 90min.

La trama vede al centro della storia Martino, un ragazzo napoletano, il quale per la sua pigrizia non è ancora riuscito a costruirsi una vita autonoma, vive dunque sulle spalle della sorella Caterina. Un incidente colpirà la sorella, la quale impossibilitata a lavorare, si vedrà sostituita dal fratello.

Martino inizierà a lavorare presso la casa del Dottor Guglielmo Gioia come uomo addetto alle pulizie. Ma approfittando della mancanza del padrone in casa si inventerà un nuovo lavoro, quello di Mister Felicità, fingendosi dunque assistente del dottore.

Mister Felicità (Netflix)
Mister Felicità (Netflix)

Benvenuti al Nord, Italia (2012)

  • Regia: Luca Miniero;
  • Cast: Alessandro Siani, Claudio Bisio, Angela Finocchiaro, Valentina Lodovini;
  • Genere: commedia;
  • Anno: 2012;
  • Durata: 110min.

Benvenuti al Nord è il sequel di Benvenuti al Sud. Esattamente due anni dopo, Alberto Colombo e Mattia Volpe, sono ritornati alla loro vita originaria. Il primo vive a Nord dove svolge quel ruolo da sempre bramato di direttore delle poste a Milano, mentre il secondo continua a lavorare a Castellabate, dove vive con la madre, la moglie e il figlio.

Purtroppo l’immaturità di quest’ultimo non è cambiata e spingerà così la moglie Maria, a fuggire di casa.  Mattia in seguito a tale evento deciderà di fare una drastica scelta: trasferirsi al Nord, a Pordenone. Ospitato dall’amico Alberto Colombo, come evolverà il suo soggiorno a Milano?

La fuitina sbagliata, Italia (2018)

  • Regia: Mimmo Esposito;
  • Cast: Annandrea Vitrano, Claudio Casisa, Barbara Tabita, David Coco;
  • Genere: commedia;
  • Anno: 2018;
  • Durata: 80min.

Protagonisti della pellicola sono Claudio e Annandrea, due ragazzi siciliani. I due amici dai tempi del liceo appartengono a due famiglie a contatto con l’ambito culinario, una è produttrice di ricotta e l’altra produttrice di cialde per cannoli.

Con il passare del tempo hanno suggellato il loro amore portando alla creazione del “cannolo degli innamorati”. Purtroppo gli eventi tra i due iniziano a complicarsi quando si trasferiscono a Palermo per iniziare gli studi universitari.

In questa pellicola Alessandro Siani svolge il ruolo di produttore.

La fuitina sbagliata (Netflix)
La fuitina sbagliata (Netflix)