Home Streaming I migliori film asiatici che puoi trovare su Netflix: i grandi capolavori

I migliori film asiatici che puoi trovare su Netflix: i grandi capolavori

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:00
CONDIVIDI

Sei un appassionato di film asiatici? Ecco tutti i titoli migliori che la piattaforma Netflix ti mette a disposizione. Scopriamoli insieme. 

The Host (Netflix)
The Host (Netflix)

Di recente stanno spopolando sempre più sulla piattaforma streaming Netflix i titoli di film asiatici. Dopo il grande successo riscontrato lo scorso anno con il film Parasite, il quale gli è valso la vittoria agli Oscar nella categoria: Miglior film, Miglior regista, Miglior sceneggiatura originale e Miglior film internazionale, la moda delle pellicole asiatiche è divampata.

Tra i titoli qui proposti vedremo film romantici, strappalacrime, violenti, sino ad arrivare a quelli premiati. Una vasta scelta che accontenterà anche la persona più complicata. Scopriamo insieme tutti i film della lista.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> I migliori documentari su natura e animali che puoi trovare su Netflix

Netflix, i migliori film asiatici disponbili in catalogo

The Host- (Netflix)
The Host- (Netflix)

Una piattaforma davvero ricca di sorprese. State cercando un film? Sicuramente Netflix potrà accontentare la vostra ricerca. Dalle migliori serie tv cult, sino ad arrivare ai film storici, passando da prodotti spagnoli a quelli asiatici. Insomma Netflix ci permetterà di sguazzare all’interno dei migliori prodotti cinematografici.

Ma addentriamoci nelle migliori pellicole del cinema asiatico, tra queste potremo vedere alcuni film del premio Oscar Bong Joon-ho e anche alcuni attori presenti nell’opera vincitrice, Parasite. Buona visione!

A Sun, Taiwan (2019)

  • Regia: Chung Mong-hong;
  • Cast: Kuan‑Ting Liu, Wu Jian‑He, Greg Hsu, Wen Chen‑ling;
  • Genere: drammatico, giallo;
  • Anno: 2019;
  • Durata: 2h 36min.

L’armonia famigliare viene distrutta quando il figlio più piccolo viene colto da una triste notizia: verrà mandato in un carcere minorile. La famiglia si vede crollare il mondo addosso e ripongono la loro unica speranza nel figlio maggiore, il quale ben presto prenderà una decisione che porterà i suoi genitori ad un vero e proprio crollo.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Netflix, le serie TV ideali per addormentarsi: le esperienze che devi assolutamente vivere

The Host, Corea del Sud (2006)

  • Regia: Bong Joon-ho;
  • Cast: Song Kang-ho, Byeon Hie-bong, Park Hae-il, Bae Doo-na;
  • Genere: fantascienza, orrore, drammatico;
  • Anno: 2006;
  • Durata: 119min.

Dal regista di Parasite, The Host racconta la storia della nascita di una strana creatura. Ebbene, siamo in Corea, quando un anatomopatologo americano, dopo aver preso visione che tante bottiglie di formaldeide erano scadute decide di farle buttare da un suo assistente nello scarico del lavandino.

Ben presto tutto il prodotto finirà nel fiume portando alla creazione di uno strano essere vivente. Purtroppo la creatura sin dall’inizio mostrerà il suo carattere molto violento portando all’uccisione di molte vittime.

The Host (Netflix)
The Host (Netflix)

Cities of Last Things, Taiwan, China, France and the United States (2018)

  • Regia: Ho Wi Ding;
  • Cast: Jack Kao, Lee Hong-chi, Hsieh Chang-Ying, Louise Grinberg;
  • Genere: drammatico, giallo;
  • Anno: 2018;
  • Durata: 107min.

Al centro della vicenda vi è l’ex poliziotto Lao Zhang, il quale tra droghe e prostitute vedrà lo svolgimento della sua vita, in seguito all’insoddisfazione creata dalla moglie.

Ma la famiglia continua a svolgere per l’uomo un ruolo importante, infatti proverà a rinstaurare un rapporto con la figlia, vendicandosi di tutte quelle persone che in passato le avevano fatto dei torti.

Tune in for Love, Corea (2019)

  • Regia: Jung Ji-woo;
  • Cast: Kim Go-eun, Jung Hae-in;
  • Genere: romantico, drammatico;
  • Anno: 2019;
  • Durata: 2h.

Un viaggio all’interno dell’amore in una Seoul degli anni 90′. Il film, vede al centro del racconto la vita di due ragazzi, che seppur diversi si vedono tutto ad un tratto trapiantati l’uno nella vita dell’altro.

Arrivati a trent’anni hanno la loro indipendenza e un lavoro stabile. Ma le difficoltà e le diversità tra si faranno sempre più evidenti. I due riusciranno a trovare l’amore nell’altro?

Tune in for Love (Netflix)
Tune in for Love (Netflix)

Dot 2 Dot, Hong Kong (2014)

  • Regia: Amos Why;
  • Cast: Moses Chan, Meng Tingyi, Lam Tze-chung, Susan Yam Yam Shaw;
  • Genere: romantico, drammatico;
  • Anno: 2014;
  • Durata: 90min.

Un viaggio di una donna verso la ricerca di un misterioso uomo che realizza graffiti per le vie di Hong Kong. Il fascino di tali opere sui muri la porterà verso la scoperta del significato di fondo che si cela al loro interno. Troverà mai l’uomo? Cosa succederà tra i due?

L’immortale, Giappone, Regno Unito, Corea del Sud (2017)

  • Regia: Takashi Miike;
  • Cast: Takuya Kimura, Hana Sugisaki, Sōta Fukushi, Hayato Ichihara;
  • Genere: azione, drammatico;
  • Anno: 2017;
  • Durata: 141min.

Tratto da un manga L’Immortale di Hiroaki Samura, il pluripremiato regista incentra tutta la narrazione sulla figura del samurai Manji, il quale dopo aver fatto un tradimento fugge dalla sua terra.

L’uomo si troverà nel mezzo di una battaglia sanguinosa e violenta dove sterminerà tutti i nemici ed anche lui cadrà a terra morente. Ma la sua vita verrà risollevata grazie alla magia di una donna, la quale, attraverso l’iniezione di sanguisughe nel suo corpo, estirperà il male. Che ne sarà del valoroso condottiere?

L'immortale (Netflix)
L’immortale (Netflix)

Double World, Hong Kong (2019)

  • Regia: Teddy Chan;
  • Cast: Henry Lau, Kira Shi, Luxia Jiang, Peter Ho
  • Genere: avventura, azione;
  • Anno: 2019;
  • Durata: 1h 50min.

A centro della vicenda vi è un torneo volto a scoprire chi sono i migliori combattenti del regno. Parteciperà a questa sfida anche Dong Yilong, orfano di madre e padre, e Chu Hun, un coraggioso guerriero.

I due ben presto si metteranno in viaggio al quale si uniranno anche una ragazza, intenzionata anche lei a partecipare alla sfida, e una schiava in cerca di vendetta. Il tragitto sarà pieno di ostacoli che i quattro dovranno oltrepassare per arrivare al torneo.