Home Personaggi Arturo Brachetti, sapete cosa fa in piena notte? Curiosità poco nota

Arturo Brachetti, sapete cosa fa in piena notte? Curiosità poco nota

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:54

Personaggio molto noto ed artista, non mancano le curiosità su Arturo Brachetti: ecco cosa fa in piena notte, quel dettaglio che non tutti sanno

Arturo Brachetti, sapete cosa fa in piena notte? Curiosità poco nota
A. Brachetti (fonte foto: Gettyimages)

Trasformista, attore, illusionista e regista teatrale dall’incredibile successo, Arturo Brachetti è un personaggio ed un artista noto ed affermato a livello europeo e non solo: tante le curiosità su di lui, come ad esempio quella inerente a cosa fa di notte. Ecco di cosa si tratta.

Una carriera meravigliosa vissuta ai massimi livelli, quella a cui ha dato vita Brachetti, che tra i tanti meriti che può vantare, di certo ha quello di aver riportato in alto l’arte del trasformismo, a cui ha dato un enorme contribuito.

Tutte le curiosità, i dettagli, le informazioni e i particolari a proposito della sua lunga ed intensa carriera, e quindi rispetto alla vita professionale, ma anche in merito agli aspetti personali noti e quindi legati alla vita privata.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> Amadeus a Sanremo 2022? La Rai ha un piano ben preciso

Arturo Brachetti curiosità, ecco cosa fa di notte

Arturo Brachetti, sapete cosa fa in piena notte? Curiosità poco nota
A. Brachetti (fonte foto: Youtube, Rai)

Con un personaggio di tale calibro, fama e popolarità, è comprensibile che vi sia molta curiosità a proposito di particolari magari poco noti, dettagli relativi ad Arturo che non tutti conoscono.

Come si legge ad esempio sul sito brachetti.com, e come ha svelato in un’intervista rilasciata al Corriere, quest’ultimo ha una abitudine che lo aiuta a tenersi in forma.

Chi segue da tempo Arturo, sa bene che tra le sue tante ‘magie’, c’è anche quella di una forma davvero incredibile, frutto però anche di lavoro e sacrifici.

Pare proprio infatti che Brachetti, proprio per tenersi in forma, faccia ginnastica alle 2 di notte. Un’attività che quest’ultimo compie stando, a quanto pare, in slip e davanti allo specchio, così da poter osservare per bene i rotolini di ciccia.

Dello stesso argomento ne ha parlato anche nel corso di una ospitata a Che Tempo Che Fa, da Fabio Fazio, e a tal riguardo ha dichiarato: “Venti minuti, mi metto in mutande, di notte e...” (simulando i movimenti inerenti all’attività fisica, ndr).

Poi ha aggiunto: “Ti guardi allo specchio e dici ‘Cavolo, guarda qua la ciccetta. E allora sei invogliato!”


Fonte video: YouTube, Rai

Arturo Brachetti chi è: età, altezza, peso, data e luogo di nascita, biografia

Arturo Brachetti, sapete cosa fa in piena notte? Curiosità poco nota
A. Brachetti (fonte foto: Instagram, @ arturobrachetti)
  • Nome e Cognome: Renzo Arturo Giovanni Brachetti;
  • Altezza: 1,74 circa;
  • Peso: Ignoto;
  • Data di Nascita: 13 ottobre 1957;
  • Età: 63 anni;
  • Luogo di Nascita: Torino, Piemonte.

Il trasformista, attore, illusionista e regista teatrale Renzo Arturo Giovanni Brachetti, noto con il solo nome di Arturo Brachetti, nasce nella città di Torino, nella Regione Piemonte, il 13 ottobre del 1957, ed ha dunque, al momento, 63 anni.

Per quanto riguarda la biografia di Brachetti, si sa che quest’ultimo provieni da una famiglia di Corio, località nei pressi di Lanzo Torinese; tanto il nonno quanto suo padre erano dipendenti della FIAT di Torino.

Arturo frequenta da piccolo il Collegio Salesiano San Filippo Neri di Lanzo, poi L’Istituto Maria Ausiliatrice di Torino, dove resta fino al 1976.

Già in questo periodo prende in prestito i costumi dal teatro del seminario e dà vita al primo spettacolo di cambio ruolo degli abiti.

La carriera di Arturo Brachetti: gli inizi e il successo a teatro

Arturo Brachetti, sapete cosa fa in piena notte? Curiosità poco nota
A. Brachetti (fonte foto: Instagram, @ arturobrachetti)

Allo stesso tempo, nel medesimo periodo, frequenta il Circolo della Magia a Torino. La conoscenza di un prete salesiano che aveva l’hobby della prestidigitazione che sarà molto importante per lui, poiché apprendere le basi dell’illusionismo.

Arriva per lui la consapevolezza di essere taglio per lo spettacolo e decide di intraprendere e concentrarsi su questa strada.

A Parigi inizia a raccogliere i primi successi, così come in Germania e in Inghilterra. In tal senso vanno menzionate esperienze come la presentazione di una sua produzione, Y, al Piccadilly Theatre di Londra, o la performance al Royal Variety con The Covent Garden Christmas Gala.

In Italia è ospite fisso di Al Paradise su Rai 1, mentre ugualmente e più importante è la fama che riscuote a teatro, con spettacoli come M. Butterfly, In Principio Arturo, Il Mistero dei Bastardi Assassini e molti altri ancora.

L’arte di Arturo Brachetti: il trasformismo e la collaborazione con Aldo, Giovanni e Giacomo

Via via che Arturo si fa apprezzare sempre di più, perfeziona e migliora la propria arte del trasformismo, con sempre più costumi contenuti nel proprio magazzino.

Un talento straordinario con i ruoli che aumentano di spettacolo in spettacolo. Non manca lo sviluppo di progetti legati a musical, tra cui si rocoradno Fregoli, Sogno di una notte di mezza estate ed altri ancora.

Gli show vengono vestiti da tantissimi appassionati, e alla presenza personaggi illustri ed importanti del calibro, per citarne solo uno, di Jacques Chirac, all’epoca presidente.

Vanno inoltre menzionati i spettacoli diretti, tra cui quelli di Aldo, Giovanni e Giacomo, Raul Cremona e Angelo Branduardi.

Una carriera davvero lunga, quella riassunta in modo breve, parziale e non esaustiva, ricca di primati, traguardi raggiunti ed enorme soddisfazioni, con una stima e una popolarità diffusa in Italia certo, ma non solo.

Altre curiosità su Brachetti: cambi d’abito, personaggi e il Guiness Book of Record

Un personaggio incredibile, un artista di valore assoluto che in svariate occasioni ha dimostrato il talento le doti che tutti coloro che lo seguono da tempo gli attribuiscono.

Un personaggio che non pecca certo di curiosità, associate al suo percorso artistico professionale.

Per dirne solo alcune, ad esempio, il pubblico forse non sa che ci sono circa 350 personaggi che Arturo può interpretare, con un’abilità incredibile di quest’ultimo che lo porta ad interpretare anche 100 in un singolo spettacolo.

Non meno importante è il suo nome legato al Guinness Book of Record; Brachetti infatti è davvero un uomo da record, poiché velocissimo ed abile a cambiarsi d’abito e trasformarsi in un nuovo personaggio.


Fonte video: Youtube, Arturo Brachetti – The legend of quick change

La vita privata di Arturo Brachetti: single o sposato?

Arturo Brachetti, sapete cosa fa in piena notte? Curiosità poco nota
A. Brachetti (fonte foto: Instagram, @ arturobrachetti)

Con personaggi di tale fama e popolarità, è comprensibile che scatti nel pubblico la voglia di conoscere dettagli e curiosità relativi non soltanto alla vita professionale, ma anche privata.

Tuttavia, va detto Arturo ha sempre fatto parlare di sé per il suo talento e il suo lavoro e non per gli aspetti privati.

Non è infatti possibile soddisfare la curiosità degli utenti e rispondere alla domanda a proposito di una possibile o meno moglie o fidanzata. 

Non è noto se quest’ultimo sia legato a qualcuna, anche in virtù, come detto, della grande attenzione per la privacy.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE >>> “È la prima volta che”, Amadeus incredulo: mai accaduto a I Soliti Ignoti

Arturo Brachetti Instagram: il successo social

Considerando il successo ottenuto in carriera da Arturo, non stupisce affatto che quest’ultimo abbia un grandissimo riscontro ed un vasto seguito anche sulle piattaforma social come Instagram.

Non mancano le manifestazioni di affetto e gli attestati di stima da parte dei fan e follower nei suoi confronti sotto ad ogni post, per un account che, al momento, può contare su circa 95,5 mila follower.

Arturo Brachetti, sapete cosa fa in piena notte? Curiosità poco nota
Post di A. Brachetti (fonte foto: Instagram, @ arturobrachetti)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Arturo Brachetti (@arturobrachetti)