Home Personaggi Catherine Spaak, dopo tre matrimoni l’uomo giusto: chi è Vladimiro Tuselli?

Catherine Spaak, dopo tre matrimoni l’uomo giusto: chi è Vladimiro Tuselli?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:42
CONDIVIDI

Catherine Spaak ha vissuto la vita a pieno, la nota artista è stata spostata quattro volte e pare proprio che l’ultimo marito sia quello giusto: chi è Vladimiro Tuselli?

Catherine Spaak marito malattia molestie
Font Foto Getty Images

Nel 2013 Catherine Spaak è andata all’altare per la terza volta e pare proprio che sia quella gusta, l’attrice si dice innamorata e serena al fianco di suo marito Vladimiro Tuselli. L’uomo, nonostante la popolarità di Catherine, è sempre stato ben lontano dalle luci della ribalta, una qualità questa molto apprezzata dall’attrice.

Prima di incontrarlo è rimasta per qualche anno single, lontano dalla città e quando lo ha conosciuto stava per farselo scappare. Il motivo? La grande differenza d’età, che con il tempo non si è rivelata essere un problema. Prima di lui Catherine era stata sposata con Fabrizo Capucci, dal 1963 al 1971; Johnny Dorelli, dal 1972 al 1979; e con Daniel Rey al quale è stata legata dal 1993 al 2010.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>> Catherine Spaak: quelle pesanti accuse a Vittorio Gassman

Catherine Spaak, chi è Valdimiro Tuselli?

Catherine Spaak marito malattia molestie
Font Foto Getty Images

Tra Catherine SpaakVladimiro Tuselli, l’uomo che ha sposato nel 2018, ci sono ben 18 anni di differenza. Tuselli è un ex comandante di navi molto riservato, al punto che anche la cerimonia di nozze è stata celebrata al cospetto di pochi intimi.

Catherine Spaak, la malattia: “Non vedevo più”

A gennaio 2020 Catherine è stata vittima di un malore improvviso, come svelato nel programma di Raii Radio 2, I Lunatici. L’attrice è stata vittima di un’emorragia cerebrale che l’ha costretta a una lunga degenza in ospedale.

Fortunatamente non ci sono stati danni permanenti, il mese di gennaio è stato quello più critico, l’attrice ha svelato infatti che non riusciva più a vedere e a camminare.

Catherine Spaak, le molestie e l’allontanamento da Mediaset

Catherine Spaak marito malattia molestie
Font Foto Getty Images

Nel corso di una lunga e intima intervista per il settimanale Gente la nota attrice ricorda come molti anni prima del #Metoo, più precisamente negli anni Settanta, lei stessa aveva provato a denunciare quanto accadeva sui set cinematografici, senza ricevere l’appoggio delle colleghe.

In particolare ricorda la difficoltà affrontata sul set de L’armata Brancaleone, un film del 1966 dove veniva accolta da schiamazzi e battute volgari, pare che Vittorio Gassman fu l’unico a scusarsi per questo si legge sul Fatto Quotidiano. Subì avance non gradite anche da Ugo Tognazzi ricorda poi la Spaak, rievocando un episodio avvenuto nel corso della lavorazione del film La voglia matta.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE>>>Figli Catherine Spaak, chi sono Gabriele e Sabrina? Un legame speciale

Non mancarono problemi anche a Forum, il noto programma Mediaset che ha condotto dal 1985 al 1988. L’attrice ha svelato di aver avuto avance da un uomo molto potente e che, dopo il suo rifiuto, venne allontanata dal piccolo schermo.