Home Televisione Walter Zenga è un buon padre? Un retroscena cambia tutto

Walter Zenga è un buon padre? Un retroscena cambia tutto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:19
CONDIVIDI

Walter Zenga è stato un buon padre per i suoi figli? Emerge un importante retroscena durante Live – Non è la D’Urso che cambia tutto.

walter zenga raluca rebedea

Il caso relativo a Walter Zenga sta continuando a prendere banco nei salotti tv: dopo le parole del figlio Andrea al Gf Vip 2020, in cui ha accusato l’ex calciatore di non essere stato un buon padre per lui, e tutto il caos mediatico creatosi, tra ex mogli ed altri figli che hanno raccontato versioni piuttosto diverse della vicenda, ha voluto intervenire anche un’altra persona davvero molto speciale nella sua vita.

Stiamo infatti parlando di Raluca Rebedea, attuale moglie che vive con lui a Dubai e che l’ha reso padre di altri due splendidi figli. La donna ha avuto modo, con molta forza, di negare tutte le accuse nei confronti dell’attuale compagno di non essere un buon padre.

Emerge, infatti, un retroscena davvero inaspettato che, se confermato, cambierebbe davvero tutta la percezione pubblica dell’allenatore di calcio che spesso è stata messa sotto accusa in questi mesi.

LEGGI ANCHE >>> Roberta Termali ex moglie Walter Zenga, l’appello disperato: un gesto forte

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Live – Non è la d’Urso (@livenoneladurso)

Walter Zenga e la moglie Rebedea si difendono dalle accuse

Walter Zenga
Walter Zenga

Walter Zenga e Raluca Rebedea in collegamento con Barbara D’Urso durante Live – Non è la D’Urso hanno avuto modo di svelare un retroscena davvero inaspettato riguardo al loro matrimonio e che ha necessariamente coinvolto anche Andrea.

Il ragazzo, infatti, nel 2010, quando ossia i due hanno pronunciato il fatidico “Sì”, hanno chiaramente invitato il ragazzo che tuttavia ha rifiutato, così come ha fatto più volte negli anni seguenti nonostante le numerose occasioni avute.

LEGGI ANCHE >>> Paolo Brosio ha tradito la fidanzata Maria Laura? “L’amante” è bellissima

Insomma, la sensazione è che da parte di Zenga ci sia sempre stata una certa disponibilità all’incontro ed al dialogo, stando alle dichiarazioni della donna, mentre da parte del ragazzo sicuramente no, o comunque meno. Una vicenda, forse, che avrebbe potuto risolversi in un altro modo.