Home Personaggi Arnold Schwarzenegger, la sua malattia è infinita: come sta?

Arnold Schwarzenegger, la sua malattia è infinita: come sta?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:43
CONDIVIDI

Arnold Schwarzenegger ha raccontato la sua dura battaglia con una tremenda malattia. Scopriamola insieme. 

Arnold Schwarzenegger (GettyImages)
Arnold Schwarzenegger (GettyImages)

Arnold Schwarzenegger questa sera sarà protagonista nel film “Terminator 2“, in onda su Mediaset 20. La pellicola diretta da James Cameron vede nel cast accanto al noto attore austriaco naturalizzato statunitense, importanti volti, quali: Linda Hamilton,
Edward Furlong, Robert Patrick, Joe Morton, Earl Boen. Terminator 2 fu un successo critico e commerciale, il maggior incasso dell’anno e influenzò la cultura popolare, in particolare l’uso degli effetti visivi nei film. Ricevette quattro premi Oscar. Ma addentriamoci nella difficile vita del protagonista.

LEGGI ANCHE —> Arnold Schwarzenegger ha rischiato di morire: incidente quasi mortale

Arnold Schwarzenegger, la sua malattia: un calvario che dura da tanti anni

Arnold Schwarzenegger
Arnold Schwarzenegger (Fonte: Getty Images)

Schwarzenegger a causa di alcuni problemi di salute si è dovuto sottoporre recentemente ad un nuovo intervento al cuore. L’attore ha confessato di avere una nuova valvola aortica da abbinare alla mia nuova valvola polmonare, grazie all’ultimo intervento chirurgico. Fortunatamente l’intervento è andato benissimo e Arnold ne è uscito con il sorriso sulle labbra. Non è la prima volta che Schwarzenegger viene operato al cuore. L’attore subì la sostituzione di una valvola cardiaca già nel 1997, spiegando di avere una malformazione congenita. Poi fu nuovamente operato due anni fa, in quel caso con alcuni gravi complicanze che costrinsero i medici a un intervento a cuore aperto.

LEGGI ANCHE —> Arnold Schwarzenegger operato d’urgenza, come sta? La corsa in ospedale

Ebbene oggi sembra stare meglio, di recente ha postato sui social un post in cui diceva di essersi vaccinato contro il Coronavirus. Nel video ha invitato tutti i suoi fan idonei a fare la stessa cosa. Guardandoli dritto negli occhi, ha scandito: «Vieni con me se vuoi vivere», citando la celebre battuta del suo film cult. L’attore rientra tra coloro che negli Stati Uniti sono ritenuti soggetti prioritari per la vaccinazione.