Home Storie Arnold Schwarzenegger ha rischiato di morire: incidente quasi mortale

Arnold Schwarzenegger ha rischiato di morire: incidente quasi mortale

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:20
CONDIVIDI

Arnold Schwarzenegger durante le riprese del film “True Lies” ha rischiato veramente di lasciare sul set la sua vita. I fan preoccupatissimi. 

True Lies Arnold Schwarzenegger

L’attore e sceneggiatore Arnold Schwarzenegger stasera indosserà i panni di un’agente segreto nel film “True Lies“. In onda in prima serata su Mediaset 20, è il film che stava costando caro al protagonista. La pellicola, genere azione e commedia, è diretta da James Cameron. Ma capiamo cos’è successo sul set del film. Terrore negli occhi dei fan e di Arnold stesso.

LEGGI ANCHE —> Arnold Schwarzenegger, non credete davvero ai vostri occhi

Arnold Schwarzenegger: quell’incidente che stava per costargli caro

True Lies film

Nel 1994 il duo Cameron-Schwarzenegger mise in piedi un’altra collaborazione di grande successo “True Lies“, dopo i precedenti capitoli di Terminator. Grazie all’attrice Jamie Lee Curtis il film poté godere di un’ottima dose di ironia. Arnold interpretò il ruolo di Harry Tasker, un agente segreto specializzato nella lotta al terrorismo. Le azioni spericolate sono state il fulcro del film, dunque anche il rischio di incidenti sul set era elevato. Il pericolo in queste scene è realmente all’ordine del giorno, Schwarzenegger ne sa qualcosa. L’attore ebbe un incidente quasi mortale sul set. Durante le riprese, mentre Arnold era a cavallo, l’animale si spaventò e cominciò a correre senza controllo per il set, l’attore non sapendo come salvarsi la vita decise di gettarsi a terra. Ma fortunatamente il suo stunt accortosi del pericolo è riuscito ad afferrarlo in tempo, attutendo la caduta. A proposito di scene pericolose, un’altra emblematica del film è presto raccontata.

LEGGI ANCHE —> Arnold Schwarzenegger gesto eclatante per il Giorno del Ringraziamento

Durante una sequenza sul finale, quando Helen salta dalla macchina in corsa ed afferra la mano di Harry dall’elicottero, l’attrice Jamie Lee Curtis non volle controfigure proprio perché voleva fare una semi-sfida con il regista Cameron. La Curtis infatti filmò questa scena esattamente nel giorno del suo 33 esimo compleanno, fu un grande successo. True Lies, è proprio un film da lasciarti con il fiato sospeso.