Home Televisione Vladimir Luxuria, il grande ritorno: ecco cosa ha fatto?

Vladimir Luxuria, il grande ritorno: ecco cosa ha fatto?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:36
CONDIVIDI

Vladimir Luxuria ha vissuto un grande ritorno su Instagram e ha conquistato il pubblico. Ecco cosa è accaduto e cosa accadrà nelle prossime settimane.

Vladimir Luxuria
Vladimir Luxuria

Il noto personaggio televisivo classe 1965 di Foggia è una delle persone più amate della televisione anche per i tanti splendidi messaggi mandati. Ha pubblicato la foto di un suo romanzo cioè “Eldorado” del 2011 pubblicato per Bompiani. A commento leggiamo: “Ripropongo un mio romanzo del 2011 dal titolo Eldorado: era un locale con spettacoli en travesti a Berlino chiuso dai nazisti nel 1933. Molti dei frequentatori fecero una brutta fine a Sachsenhausen. Si punì l’omosessualità perché non procreava la stirpe ariana“. Ecco sicuramente un messaggio che il pubblico ha colto con grande emozione.

LEGGI ANCHE >> Vladimir Luxuria irriconoscibile

Vladimir Luxuria il grande ritorno, ecco cosa ha fatto

Vladimir Luxuria
Vladimir Luxuria

Cosa ha fatto Vladimir Luxuria? La conduttrice ha dimostrato di avere grande personalità ancora una volta, dimostrando di essere in grado di dare al pubblico un taglio sempre diverso nei suoi commenti. I suoi messaggi ovviamente sono di rispetto verso le differenze, facendo capire, giustamente, che in effetti queste non esistono. Il romanzo Eldorado ha raggiunto un successo che non ci si aspettava.

LEGGI ANCHE >>> La sua rivelazione

Andiamo a spulciare anche i commenti dei fan: “L’ho letto e mi è piaciuto tantissimo, molto delicato con temi che sono sempre attuali”, “L’adoro”, “Io non ho mai letto, ma mi piacerebbe avere una copia magari firmata da lei”, “È bellissimo”, “Il libro meraviglioso si fa leggere da solo. Affascinante e consigliato”. Chi non l’ha letto forse dovrebbe leggere tutto con attenzione, cercando di capire come confrontarsi con un mondo magari diverso dal nostro. Di certo la grande grazia e intelligenza di Vladi ci permette ancora una volta di scoprire situazioni non di poco conto e sicuramente interessanti.