Home Televisione Vladimir Luxuria, confessione a Ogni Mattina: “A volte sono tentata…”

Vladimir Luxuria, confessione a Ogni Mattina: “A volte sono tentata…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:52
CONDIVIDI

Vladimir Luxuria, rivelazione a Ogni Mattina: “Ogni tanto mi viene la tentazione…” di che cosa parla? L’ex deputata si confessa.

Vladimir Luxuria
Vladimir Luxuria

Vladimir Luxuria confessa a Ogni Mattina le sue “tentazioni” più grandi: di che cosa parla? L’ex deputata si confessa nel programma di Adriana Volpe.

L’attivista LGBT si è raccontata nella trasmissione di Tv8, dove è stata ospite oggi, 19 novembre. Luxuria ha trattato temi importanti, quali la crisi che sta attraversando il Paese e in particolare il settore che si occupa di cultura e spettacolo alla quale è molto legata.

Luxuria è reduce, infatti, da un importante festival del cinema LGBT che si è svolto a Torino tra il 22 e il 25 ottobre, il Lovers Film Festival.

LEGGI ANCHE -> Vladimir Luxuria ha un nuovo fidanzato? Si tratta di un noto ballerino

Vladimir Luxuria confessa le sue “tentazioni” a Ogni Mattina

Vladimir Luxuria
Vladimir Luxuria

Vladimir ha ammesso di essersi sentita un po’ come Cenerentola, quando alla fine della manifestazione ha dovuto annunciare in sala, oltre alla chiusura del festival, anche quella di tutte le sale cinematografiche italiane.

Un grande dispiacere per lei e per tutti coloro che appoggiano e lavorano in questo settore: “Una cosa devastante…le persone che vivono di questo si sentono morte se non possono portare in scena la loro arte” ha detto Luxuria e aggiunge: “Non vorrei fare polemica, ma forse se hanno permesso le messe avrebbero dovuto aprire anche teatri e cinema, con le docute precauzioni“.

LEGGI ANCHE -> Vladimir Luxuria, le sue foto da adolescente sui social stupiscono tutti

Parlando di altri argomenti, come la legge sull’Omotransfobia, l’ex deputata ha raccontato dei semplici diritti che richiede, in quanto attivista LGBT, con questa legge. Come ricorda Adriana Volpe Vladimir si è anche schierata contro la recente “caccia al gay” che era stata scatenata dalla foto di un cantante abbracciato ad un uomo, diramata da un sito di gossip.

Parlando di questo Luxuria ha ammesso di non tollerare questa usanza di forzare al coming out le persone e ancor di più i personaggi pubblici. Afferma di non averlo mai fatto e non aver mai usato le sue informazioni sulla vita privata, neanche dei suoi avversari politici: “Certo quando sento certe cose…quando ci accusano di voler rovinare le famiglie sono tentata, vorrei raccontare la verità!” ha ammesso l’attivista che però si è sempre ben vista dal raccontare informazioni riservate su chiunque, anche se durante qualche discussione, ammette di essere stata “tentata”.