Home Personaggi Andrea Skofic, figlio di Gina Lollobrigida: rapporti tesi e vicende legali

Andrea Skofic, figlio di Gina Lollobrigida: rapporti tesi e vicende legali

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:45

Andrea Skofic, figlio di Gina Lollobrigida, da tempo i rapporti tra loro sono tesi, come mai? Fin da piccolo ha vissuto con suo padre.

gina lollobrigida figlio
Gina Lollobrigida

Andrea Skofic, figlio di Gina Lollobrigida; da tempo il rapporto fra i due è molto teso ed è stato anche portato in tribunale, come mai? La madre non è mai stata molto presente per lui.

L’uomo è l’unico figlio dell’attrice ed è nato il 28 luglio 1957 dal suo matrimonio con il produttore sloveno Milko Skofic, durato dal 1949 al 1971.

La stessa Lollobrigida ha confessato di non aver mai avuto un rapporto facile con Andrea che è andato a vivere con il padre quando era ancora piccolo. Non è di certo migliorato ora che è adulto, dato che ha cercato di far interdire la madre in tribunale.

LEGGI ANCHE -> Gina Lollobrigida e il giorno in cui ha sfiorato la morte

Andrea Skofic, figlio di Gina Lollobrigida: in che rapporti sono oggi?

gina lollobrigida figlio
Gina Lollobrigida e il figlio Andrea

L’uomo ha seguito le orme di sua madre diventando un attore anche se di lui non si sa moltissimo; sappiamo che si è sposato nel 1990 con la giornalista Maria Grazia Fantasia che lo ha reso papà nel 1994 del figlio Dimitri Milko.

Gina è molto affezionata al suo unico nipote, ma il rapporto con suo figlio al momento non è dei migliori poichè si trova a dover fronteggiare una battaglia legale contro l’assistente dell’attrice, Andrea Piazzolla, accusato di aver raggirato la madre.

LEGGI ANCHE -> Gina Lollobrigida, parole pesanti contro il figlio Andrea

Secondo Skofic l’assistente e amministratore dei beni della donna avrebbe iniziato a sperperare il suo denaro prosciugandole i conti e vendendo anche molti oggetti di valore. Piazzolla l’avrebbe anche allontanata dai suoi familiari nonché dalle persone al suo servizio più fidate. Un’accusa grave che ha portato il figlio a richiedere che la Lollobrigida venga dichiarata incapace di intendere e di volere, a causa del’età avanzata.

L’attrice è intervenuta più volte in televisione protestando contro la richiesta di suo figlio e affermando di essere perfettamente in grado di prendere ogni decisione sulla sua vita.