Home Personaggi Giovanna Ralli, un lutto le ha cambiato la vita: un grande dolore

Giovanna Ralli, un lutto le ha cambiato la vita: un grande dolore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:40
CONDIVIDI

Giovanna Ralli è una grande attrice. C’è però un dolore e un lutto che le ha cambiato la vita e che gliel’ha sconvolta.

giovanna ralli

Giovanna Ralli è stata senza alcun dubbio una delle attrici più importanti del cinema italiano. Alcuni suoi film hanno davvero fatto la storia e molte sue interpretazioni sono entrate nel cuore del pubblico. La donna oggi sarà ospite a ‘Domenica In’, il format domenicale condotto da Mara Venier e che va in onda su Rai Uno. Ma quali potrebbero essere gli argomenti trattati? Occorre scavare nel passato dell’artista e soffermarsi su qualche dettaglio davvero importante.

LEGGI ANCHE -> Mara Venier lascia Domenica In: ha già scelto il suo sostituto

Giovanna Ralli, un lutto le ha sconvolto la vita: il raccontoGiovanna Ralli

Il riferimento è ovviamente, come in molti avranno già capito, al rapporto con quello che è stato suo marito, ossia Ettore Boschi. L’uomo è scomparso da ormai un po’ di anni. La donna però, in più di un’occasione, ha raccontato di non aver ancora metabolizzato il lutto e di convivere con questo dolore. Durante un’intervista, rilasciata un po’ di tempo fa ai microfoni de ‘Il Messaggero’ la Ralli ha raccontato che gli anni trascorsi insieme sono stati meravigliosi e le sono come rimasti cuciti addosso. Ed è per questo che ha impiegato molto tempo per riprendersi dalla morte del marito.

LEGGI ANCHE -> Giovanni Ralli, che rapporto aveva con Alberto Sordi? Ecco la verità

L’uomo, che comunque vive nella sua memoria e nei suoi ricordi, era un noto avvocato matrimonialista. Tra i due è stato un vero e proprio colpo di fulmine, tanto che sono stati insieme per circa 40 anni. La scomparsa del marito dell’attrice è avvenuta nel 2013. La donna è sprofondata addirittura nella depressione per aver perso il compagno di una vita. Un dolore fortissimo e di cui si parlerà oggi in quel di ‘Domenica In’.