Home Storie Massimo Boldi, una sconfitta che ancora non ha dimenticato

Massimo Boldi, una sconfitta che ancora non ha dimenticato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:39
CONDIVIDI

Massimo Boldi, celebre attore italiano, non ha sempre vissuto un periodo florido a cinema, in particolar modo ricorda con grande amarezza quella sconfitta. Scopriamo di cosa sta parlando. 

irene fornaciari fidanzata massimo boldi
Massimo Boldi (Fonte: Getty Images)

Nel 2005, dopo l’uscita nelle sale del film Natale a Miami, la storica coppia artistica formata da Boldi e De Sica si separa. Tante sono state le motivazioni, alcuni dicono ci sia stato un vero e proprio astio tra i due, altri ritengono che la causa del loro allontanamento sia interamente dovuto dalla volontà di ricrearsi in maniera autonoma. Inizialmente girava la voce che i due non si erano lasciati in buone condizioni, il motivo del loro astio sarebbe riconducibile alla recriminazione di prendersi le battute migliori nei film da parte di Massimo Boldi nei confronti del suo collega. Dopo aver interrotto questo sodalizio che andava avanti dal 1990 Boldi ebbe una dolorosa sconfitta.

LEGGI ANCHE —> Maria Teresa Selo ex moglie Massimo Boldi, un ricordo straziante

Massimo Boldi: dopo la rottura con Christian De Sica, quella tragica sconfitta

Massimo Boldi oggi
Massimo Boldi

Massimo subito dopo la fine della collaborazione con De Sica fu scritturato per un film di Vanzina dal titolo “Olè“, mentre De Sica continuava la partnership con De Laurentis e con il regista Neri Parenti per il film “Natale a New York“. Il film con protagonista Boldi, Vincenzo Salemme ed Enzo Salvi quando uscì fu in diretta concorrenza con Natale a New York, tra il cast: De Sica, Massimo Ghini e Fabio De Luigi. Purtroppo l’uscita nelle sale di Olè fu una reale sconfitta al botteghino, appena 8 milioni di euro. Natale a New York soppiantò il film con un incasso di più 23 milioni di euro. Vista la pesante sconfitta di Boldi decisero di intraprendere una nuova strategia. Quale? Questo pomeriggio alle ore 18.55 su Cine 34 sarà in onda il film “Olè“. Una commedia basata sulla vita di due professori di un liceo che, nonostante non vadano d’accordo, si vedono costretti a partire insieme per portare la scolaresca in gita in Spagna. Ma qual è stato la strategia adottata da Boldi dopo quella sconfitta?

LEGGI ANCHE —> Irene Fornaciari fidanzata Massimo Boldi: pronti per il grande passo?

Dopo la pesante sconfitta di Boldi i Vanzina e Medusa Film decisero, per il film successivo, di anticipare l’uscita della pellicola nelle sale. Gli incassi, infatti, andarono un po’ meglio. Oggi Christian e Massimo sono ritornati a lavorare insieme.