Home Personaggi Da piccoli erano così, oggi sono due figli d’arte famosissimi: li avete...

Da piccoli erano così, oggi sono due figli d’arte famosissimi: li avete riconosciuti?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:57
CONDIVIDI

Li avete riconosciuti? Questi due bellissimi bambini oggi sono cresciuti tantissimo, ma il loro padre rimane un divo della musica italiana.

albano jr romina carrisi

Da piccoli questi due bambini che all’apparenza possono sembrare “comuni” erano davvero bellissimi, oggi lo sono altrettanto ma sono cambiati tantissimo: li avete riconosciuti?

Stiamo infatti parlando di due figli d’arte che sono davvero molto famosi, soprattutto la seconda, che ha deciso di seguire le orme del padre provando ad entrare nel mondo della musica.

Il suo primo singolo “Ego“, infatti, pur distaccandosi chiaramente dalle sonorità del padre, è e rimane comunque una cantante in erba dalle belle speranze, il cui futuro è roseo e ancora tutto da scrivere.

Adesso sicuramente li avrete riconosciuti dopo tutti questi indizi: stiamo parlando di Romina Carrisi e di Al Bano Jr, i due figli di Albano Carrisi e Loredana Lecciso, il frutto del loro grande amore che, dopo anni di silenzio, hanno deciso di tornare insieme.

LEGGI ANCHE -> Jasmine Carrisi, cosa significa quel gesto? La foto fa il giro del web

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

what’s poppin’ ?

Un post condiviso da @ jasminecarrisi in data:

Jasmine Carrisi e Albano Jr da piccoli: identici ai genitori

jasmine carrisi
Jasmine Carrisi

Jasmine Carrisi e suo fratello Al Bano Jr sono davvero due ragazzi che oggi stanno cercando, riuscendoci, il proprio posto nel mondo. Non è facile per adolescenti in un mondo ricco di insidie come questo, tuttavia allo stesso tempo entrambi stanno cercando di farsi strada nel mondo dei grandi.

LEGGI ANCHE -> Albano e Jasmine Carrisi a Sanremo 2021? Ci sono novità importanti

Se, tuttavia, il neo 18enne Albano Jr. oggi è felice ma ha una vita senz’altro più tranquilla, dall’altra parte Jasmine sembra avere trovato la propria strada nel mondo della musica, anche se non tiene chiusa del tutto la porta dello studio: dopo la fine del liceo infatti ha deciso di fare comunque l’università.