Home Personaggi Tracey Vite al limite è morta? Una grave malattia l’ha colpita

Tracey Vite al limite è morta? Una grave malattia l’ha colpita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:00
CONDIVIDI

Tracey Matthews di Vite al limite è morta? Una storie e un’operazione difficile per lei, ecco che cosa le è successo.

Tracey Vite al limite
Tracey, Vite Al Limite

Tracey di Vite al limite è stata una delle pazienti più seguite del programma e la sua storia ha commosso il pubblico.

La donna si è presentata nella clinica del dottor Nowzaradan che aveva solo 44 anni, ma era già una nonna. Tuttavia non ha mai potuto occuparsi dei suoi nipoti, dato che il suo peso le impediva di essere autosufficiente.

Tracey aveva un problema particolare: delle gambe enormi, tanto da non potersi muovere. Era affetta da alcuni linfedemi agli arti inferiori, che erano gonfissimi e dolenti, a causa di una grave cellulite infiammata.

LEGGI ANCHE -> Brandi e Kandi di Vite al limite: la vita difficile delle gemelle

Tracey di Vite al limite è morta? Un duro percorso

Tracey Vite al limite
Tracey Matthews e il marito

La donna stava attraversando un periodo difficile anche con il marito e ha deciso di cambiare e si è rivolta al dottor Nowzaradan per porre rimedio alla sua condizione. Il suo è stato un percorso travagliato: ha inizialmente perso i chili che avrebbe dovuto, ma poi ha avuto una ricaduta.

Infine è riuscita a perdere circa 80 chili, così da potersi sottoporre all’operazione. Tuttavia il medico ha deciso di non intervenire sul suo stomaco, ma direttamente sulle sue gambe, togliendo da lì il grasso in eccesso.

LEGGI ANCHE -> Un amore malato a Vite al limite? La loro relazione è un pericolo

L’operazione ha avuto successo, e sappiamo che Tracey, dopo Vite al limite, è tornata a casa sua in Ohio, dove vive una vita felice con i suoi nipotini e ha iniziato anche a lavorare vendendo una linea di bigiotteria.