Home Televisione Bobby Riggs La battaglia dei sessi, chi era l’ex tennista?

Bobby Riggs La battaglia dei sessi, chi era l’ex tennista?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:45
CONDIVIDI

Bobby Riggs La battaglia dei sessi: l’ex campione di tennis è stato il protagonista di una sfida che ha fatto la storia.

bobby riggs la battaglia dei sessi

Una partita di tennis che ha letteralmente fatto la storia dello sport e non solo che è poi diventata, dopo molti anni, un film. Può davvero esser descritto così e in pochissime parole che cos’è ‘La battaglia dei sessi‘. La sfida tra Billie Jean King e Bobby Riggs, avvenuta nel 1973, è diventata un autentico simbolo della parità dei sessi. Ed è forse per questo che, nel 2017, è stata reiventata sul grande schermo. Una storia davvero molto particolare.

LEGGI ANCHE -> Billie Jean King La battaglia dei sessi, una vittoria che ha fatto la storia

Bobby Riggs La battaglia dei sessi, un vero campione della racchetta

bobbie riggs
FONTE GETTY IMAGES

Senza alcun dubbio ancora oggi quella sfida viene ricordata come una delle più avvincenti ed entusiasmanti, e non solo per il significato che ha avuto. D’altronde si sta parlando di due autentici fenomeni della racchetta. Infatti, giusto per capire, Bobbie Riggs è diventato il tennista dilettante numero 1 al mondo dopo aver vinto i titoli di singolo, doppio e doppio misto a Wimbledon nel 1939. In seguito si è portato a casa ben tre campionati statunitensi nel singolare.

LEGGI ANCHE -> La leggenda del pianista sull’oceano: la poesia di Tornatore

Va detto che il buon Bobby ha perso ben tre anni fondamentali della sua carriera perché prestava servizio militare nella Marina degli Stati Uniti. Nonostante tutto questo però, nel 1967, è stato inserito nella International Tennis Hall of Fame. Sei anni dopo, ha sfidato Margaret Court, la giocatrice femminile più quotata, sconfiggendola. Successivamente ecco il match della storia. Billie Jean King, un’altra campionessa e nota sostenitrice dei diritti delle donne, si è convinta accettare la sfida. Il 20 settembre 1973, più di 30.000 fan si presentarono allo Houston Astrodome e altri 90 milioni si sono sintonizzati in televisione per guardare appunto ‘La battaglia dei sessi’ La campionessa, allora 29enne, ha sconfitto agevolmente l’avversario di quasi 30 anni più anziano. Una partita diventata un film, che oggi sarà trasmesso su Rai Tre.