Home Cinema Arrestato sul set di un film, rapina e inseguimento

Arrestato sul set di un film, rapina e inseguimento

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:30
CONDIVIDI

Un evento davvero inaspettato è accaduto sul set cinematografico di un film Netflix: c’è stata una rapina ed un inseguimento. Tutti i dettagli.

arresto

E’ stato un vero e proprio momento di paura quello che è accaduto durante le registrazioni dell’ultimo film di Jennifer Aniston ed Adam Sandler, che nel mese di agosto ha preso vita sul Lago di Como: un ragazzo di 24 anni di origini ivoriane è finito in manette a seguito di un furto, come riporta Il Giorno.

Il ragazzo, che abitava nel centro di accoglienza dei Salesiani nei pressi di Tavernola, sembrerebbe essersi intrufolato all’interno dell’area in cui era allestito un vero e proprio set cinematografico che, per sua natura, è una zona assolutamente blindata in cui nessuno, ad eccezione degli addetti ai lavori, può entrare.

LEGGI ANCHE -> Attore muore in diretta tv: tutti pensavano stesse fingendo, ma è tutto vero

Arresto sul film di Jennifer Aniston e Adam Sandler: è tutto vero

Jennifer Aniston
Jennifer Aniston (Fonte: Getty Images)

Il ragazzo ha rubato uno zaino contenenti alcuni effetti personali degli addetti alla sicurezza; uno di questi, però, si è accorto di tutto e, dopo un breve inseguimento, lo ha bloccato per poi chiamare le forze dell’ordine e farlo arrestare. 

LEGGI ANCHE -> Brad Pitt, atroce avvertimento a Jennifer Aniston: fan sconvolti

C’è stata infatti una colluttazione dopo che il ragazzo si è rifiutato di consegnare nuovamente lo zaino agli agenti, per poi minacciare gli addetti di tagliare loro la gola. A seguito di questo, è avvenuta una rapida colluttazione che tuttavia è terminata con il fermo del ladro.

Il ragazzo è stato poi processato per direttissima dove ha patteggiato ad un anno e dieci mesi di reclusione. Insomma, tanta paura per tutti gli attori, compresi Jennifer Aniston ed Adam Sandler che, una volta scoperto l’accaduto, si sono preoccupati tantissimo ma poi, alla fine, come si suol dire, tutto è bene quel che finisce bene, anche se la paura è stata davvero tantissima.