Home News Vip sviene in diretta, grande paura durante la live di Facebook

Vip sviene in diretta, grande paura durante la live di Facebook

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:24
CONDIVIDI

Un personaggio molto famoso è svenuto durante una diretta su Facebook con grandissima preoccupazione di chi lo stava seguendo in quel momento.

Grande spavento durante la diretta facebook tra Arturo Lorenzoni e il ministro Boccia, perché alla fine di essa il candidato si è sentito male, cadendo a terra.

Da qualche giorno si è scoperto che Arturo è positivo al virus, ma non è stata questa la causa del malore, piuttosto lo stress accusato in questi giorni pre elezione. Infatti pare che fosse solo un calo di pressione.

Ora si trova in ospedale, ricoverato per accertamenti, con qualche linea di febbre, ma sta bene.

Da quando è risultato positivo ha avvisato tutto il suo staff e le persone con le quali è stato perché si sottoponessero al tampone.

Leggi anche –> Totti e Ilary Blasi: un intruso in casa

Il nuovo modo di comunicare

Arturo Lorenzoni
Arturo Lorenzoni

Tralasciando lo spiacevole accaduto per il candidato alle elezioni, Arturo, in questo periodo abbiamo scoperto un nuovo innovativo metodo per comunicare ovvero le dirette Facebook. Un esempio lampante è il presidente Conte che ci ha tenuti aggiornati in tempo reale durante la quarantena su tutti gli aggiornamenti del caso.

Così è stato anche per i personaggi dello spettacolo che per non far sentire la mancanza ai followers si sono dilettati con dirette facebook e instagram di ogni genere, all’insegna dell’intrattenimento.

Leggi anche –> Stefano De Martino, la nuova fiamma: Belen dimenticata?

Un modo perfetto per comunicare e allo stesso tempo per non rischiare di creare assembramenti che in questo periodo non solo non sono consentiti, ma potrebbero essere motivo di spiacevoli conseguenze e focolai.

È chiaro che dal vivo è meglio, ma se al momento abbiamo i mezzi per poterci interfacciare con chi ci ascolta in modo alternativo, tanto meglio per la comunità che attualmente necessita di riprendere al 100% la marcia verso la totale normalità: spetta solo a noi rispettare le regole.