Home Musica Laura Pausini, è tempo di festeggiare con cinque mesi di ritardo: la...

Laura Pausini, è tempo di festeggiare con cinque mesi di ritardo: la foto

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:45
CONDIVIDI

Laura Pausini è finalmente riuscita a festeggiare a dovere un evento che purtroppo non era riuscita a fare a causa della pandemia. Di cosa si tratta?

laura pausini
Laura Pausini

Dopo cinque lunghissimi mesi d’attesa finalmente anche Laura Pausini con i suoi genitori possono finalmente tornare a sorridere. Il tutto infatti è partito da qualcosa di davvero molto importante: l’anniversario di matrimonio dei genitori, che si sono uniti esattamente 50 anni fa.

Un traguardo a dir poco straordinario per due persone davvero molto importanti nella vita di una delle cantanti più amate non solo in Italia ma anche e soprattutto in tutto il mondo.

Nonostante il ritardo, chiaramente non dovuto a lei bensì alla pandemia che ha gettato tutto il mondo, compreso il nostro paese, nel lockdown, adesso può finalmente sorridere e festeggiare i genitori che hanno raggiunto un traguardo davvero importantissimo del loro amore. La foto ed il pensiero della cantante.

LEGGI ANCHE -> Laura Pausini, grandi novità in arrivo: c’è già una data ufficiale

Laura Pausini festeggia con i genitori: la foto

Laura Pausini
Laura Pausini (Fonte: Getty Images)

Ecco il bellissimo pensiero di Laura Pausini che ha letteralmente fatto emozionare tutti quanti i suoi numerosissimi fan e follower.

LEGGI ANCHE -> Laura Pausini lascia la musica? Una nuova passione per la cantante

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Ieri sera, con un ritardo di 5 mesi rispetto alla data originale rimandata per Covid, i miei genitori hanno festeggiato 50 anni di matrimonio, risposandosi 💍. Nonostante le mascherine e le poche persone invitate, è stata una festa bellissima, che io e mia sorella Silvia abbiamo studiato per far sì che fosse indimenticabile per loro. Gianna e Fabrizio: i loro nomi si sono uniti il 14 marzo del 1970… che meraviglia vederli così 50 anni dopo! I sacrifici, le rinunce, le difficoltà, i momenti “no” che hanno sempre fatto tornare “sì”… questi sono due genitori che ci hanno insegnato a sognare e ieri sera abbiamo cercato di far loro vivere come in un sogno. Con Don Tiziano, il prete del nostro paese, con i loro nipoti, i loro fratelli e gli amici più stretti. Oggi come oggi, è difficile vedere una coppia arrivare a questo traguardo ed è un insegnamento per noi e per i nostri bambini. Chissà se loro due si rendono conto di cosa hanno fatto per tutti noi. Vi amiamo tanto mamma e babbo. Auguri ❤️ Anoche, con 5 meses de retraso de la fecha original pospuesta por la Covid, mis padres celebraron 50 años de matrimonio, renovando sus votos 💍 A pesar de las mascarillas y las pocas personas invitadas, fue una fiesta bellísima, que mi hermana Silvia y yo preparamos al detalle con el objetivo de que fuera inolvidable para ellos. Gianna y Fabrizio: sus nombres se unieron el 14 de marzo de 1970… ¡qué maravilla verlos así 50 años después! Los sacrificios, las renuncias, las dificultades, los “no” que siempre consiguieron transformar en “sí”… Ellos son dos padres que nos han enseñado a soñar y anoche intentamos hacerles vivir a ellos como en un sueño. Con Don Tiziano, el cura de nuestro pueblo, con sus nietos, sus hermanos y amigos más cercanos. Hoy en día es difícil ver a una pareja alcanzar este logro, es un ejemplo para nosotros y para nuestros hijos. Quién sabe si ellos se dan cuenta de lo que han hecho por todos nosotros. Mamá y Papá: ¡os amamos muchísimo! Felicidades ❤️ Photo: @naphta Make up: Cecilia Camporesi (di 9 anni) #Party #Family #Love

Un post condiviso da Laura Pausini Official (@laurapausini) in data:

Insomma, è un momento davvero molto speciale per lei e per la sua famiglia che, come ha lei stessa da sempre confessato, è la cosa più importante che ha e che soprattutto vuole continuare a difendere, a vivere in ogni suo istante. Gioendo anche di questo bellissimi traguardi.