Home News Massimo Boldi lascia la sua fidanzata giovanissima: il motivo è sorprendente

Massimo Boldi lascia la sua fidanzata giovanissima: il motivo è sorprendente

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:30
CONDIVIDI

Decisione davvero inaspettata e inattesa quella presa da Massimo Boldi. Ma che cosa ha fatto di così sorprendente l’attore?

Massimo Boldi paura di morire

Massimo Boldi è senza alcun dubbio uno degli attori più celebri del mondo del cinema italiano. Molto noti i suoi film con Christian De Sica, dove ha colpito con la sua comicità, la sua ironia e la sua simpatia. A far discutere e chiacchierare è stata però anche la sua vita privata. Il 74enne ha fatto parlare per la sua relazione con Irene Fornaciari, di ben 34 anni più piccola. Ed è proprio su questa relazione che è arrivata una decisione inattesa. Ma di cosa si tratta?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Irene Fornaciari, fidanzata Massimo Boldi: i fan polemici

Massimo Boldi lascia Irene, la sua giovanissima fidanzata: perché?

L’artista, che ha vissuto il periodo dell’emergenza Coronavirus con tanta preoccupazione, ha deciso di lasciare la sua dolce metà. A pesare sembra esser stato proprio la tanto criticata e discussa differenza d’età. Il buon Massimo ne ha parlato in una lunga e interessante intervista, rilasciata ai microfoni del noto settimanale ‘Oggi’. Queste le sue parole: “Ho pensato  a un certo punto anche di sposarla. Mi sono avvicinato quanto potevo alla sua vita. Ho conosciuto i suoi amici, preso persino una casetta a Lucca solo per noi due”. Ma che cosa è stato a far cambiare idea in maniera a dir poco repentina all’attore?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Massimo Boldi, “Quella volta che ho visto un ufo con la D’Urso”

Boldi si è letteralmente confessato, ammettendo di sentirsi un egoista, in quanto non poteva dare quanto avrebbe voluto alla sua dolce metà: “Non ci sono dubbi: la verità è che potevo darle troppo poco e ho capito che sarei stato infinitamente egoista a continuare questo rapporto. E ho preferito chiudere, ma è stato un atto di onestà”. Insomma, una rottura che sembra però somigliare a un vero e proprio gesto e atto d’amore.