Home Televisione Paolo Fox cita Mussolini, web scatenato: cosa ha detto?

Paolo Fox cita Mussolini, web scatenato: cosa ha detto?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:17

Vera e propria gaffe di Paolo Fox. Il tutto è avvenuto durante l’ultima puntata de ‘I Fatti Vostri’. Ma che cosa ha detto l’astrologo?

Paolo Fox I Fatti Vostri Coronavirus
Paolo Fox assente da I Fatti Vostri a causa del Coronavirus

Paolo Fox è tornato a essere grande protagonista della trasmissione ‘I Fatti Vostri’, in onda ogni mattina su Rai Due. L’astrologo è stato assente nelle scorse settimane a causa dell’emergenza Coronavirus. Giancarlo Magalli aveva spiegato che la scelta è stata tutta sua e basata sulla sua coscienza: “Paolo è una persona seria ha avuto un piccolo problema di coscienza. Ha pensato che in un momento come questo, con problemi gravissimi, mettersi a parlare di amore, fortuna e fare l’oroscopo non gli sembrava adatto“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Giancarlo Magalli e Adriana Volpe hanno fatto pace? La verità

Paolo Fox, gaffe a ‘I Fatti Vostri’: c’entra Mussolini

Gaffe Paolo Fox

Il buon Paolo comunque ora è tornato al suo post, con il suo classico oroscopo quotidiano. Ma oggi però è stato protagonista di una vera e propria gaffe. A finire nel mirino dei telespettatori e poi sul mondo del web è una sua frase detta mentre parlava del segno dell’Ariete: “Tanti nemici, tanti onore come diceva qualcuno“. Un aforisma detto molto spesso da Benito Mussolini.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Pietro Migliaccio, morto a Roma il dietologo dei Fatti Vostri

Va comunque ricordato che non è affatto la prima volta che Fox commette un errore di questo tipo. Era infatti dicembre quando, sempre in diretta. A quanto pare infatti, durante la lettura dell’oroscopo nella puntata de ‘I Fatti Vostri’, si è parlato del regista Carpenter, che per qualche strano motivo, invece di John, è stato chiamato George, probabilmente per una confusione con George Romero. Insomma, un’altra gaffe da parte dell’astrologo. Il web ora è pronto a scatenarsi e a indignarsi. Non resta quindi che attendere quello che accadrà nelle prossime ore. Si scatenerà di nuovo una polemica?