Home News Ylenia Carrisi è viva? Novità importanti arrivano da Santo Domingo

Ylenia Carrisi è viva? Novità importanti arrivano da Santo Domingo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:53
CONDIVIDI

Ylenia Carrisi è viva oppure no? Sembrano arrivare nuovi indizi nella pista che porta direttamente a Santo Domingo: lo rivela la tv spagnola.

ylenia carrisi
Ylenia Carrisi

Ylenia Carrisi è viva? Arrivano nuove rivelazioni davvero molto importanti, anche se oggettivamente poco affidabili, riguardo allo stato di salute della figlia scomparsa ormai tantissimi anni fa di Albano e Romina Power.

In un noto programma della tv spagnola chiamato Salvame, infatti, il conduttore dello show Jorge Javier Vazquez aveva svelato il nome di un suo informatore che aveva dichiarato di avere delle prove riguardo lo stato di salute e, soprattutto, il luogo in cui si trovava la ragazza scomparsa la notte del 31 dicembre 1993.

TI POTREBBE INTERESSARE: Ylenia Carrisi è viva? Novità sulla figlia scomparsa di Albano e Romina

Ylenia Carrisi è viva? La pista di Santo Domingo

Jasmin Carrisi umiliata paragone sorelle
Ylenia Carrisi, la figlia scomparsa di Albano e Romina

Nel programma era comparso Toni Torrubiano, un fotografo che aveva collaborato proprio con Lozano in una vecchia indagine con l’obiettivo di fare chiarezza sul futuro di Ylenia Carrisi, per poi consegnare dei documenti segreti, fino ad ora, che portano dritti verso Santo Domingo, lo stato in cui dovrebbe trovarsi ancora oggi la ragazza.

TI POTREBBE INTERESSARE: Albano e la crisi economica: momento difficile per il cantante

Questi documenti sarebbero stati dati da Ricardo Zucchi, un italiano che aveva dichiarato di averla vista per più di venti volte proprio in questa nazione. L’uomo, infatti, ha dichiarato di trovarsi in questo paese per una relazione con tale Luis Tavares, un tenente della polizia nativo proprio della Repubblica Dominicana.

E’ proprio quest’uomo il fulcro di tutte le indagini dal momento che sembrerebbe essere amico di Alexander Suero Alvares, che potrebbe essere, secondo la fonte, proprio il marito di Ylenia Carrisi.

Quest’uomo, però, sembrerebbe essere tutto fuorché tranquillo dal momento che non solo è soprannominato “Gringo”, ma non sembra avere alcun lavoro “legale” e riconosciuto e, soprattutto, continua sempre a girare con una scorta di almeno quattro poliziotti attorno.

Di conseguenza, anche lei ogni qual volta esce di casa è sempre in compagnia di persone che le fanno da scorta. La Lozano, giornalista esperta di questo caso, aveva tuttavia smentito il tutto considerando poco affidabile la fonte, ma sembrerebbe esserci un video ed audio di Zucchi in cui dichiarava, ormai tempo fa, che la donna fosse viva.

Qual è la verità? Al momento non si sa, ma le indagini sono in corso.