Home Personaggi Anna Ferzetti, moglie di Pierfrancesco Favino: un segreto mai svelato

Anna Ferzetti, moglie di Pierfrancesco Favino: un segreto mai svelato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:02
CONDIVIDI

Anna Ferzetti, attrice, è conosciuta anche per essere la “moglie di Pierfrancesco Favino”, anche se i due in realtà non si sono mai sposati, come mai?

Anna Ferzetti moglie Pierfrancesco Favino
Anna Ferzetti moglie Pierfrancesco Favino

Anna Ferzetti, presentata da molti come la moglie di Piefrancesco Fravino, in realtà non lo è, almeno secondo la legge. I due si sono incontrati nel 2003 e da allora non si sono mai lasciati. Si sono conosciuti ad una festa; Piefrancesco le ha pestato un piede, poi si sono rincontrati in macchina mentre erano fermi ad un semaforo e lui ha invitato Anna ad andare ad un’altra festa: da lì non si sono mai lasciati.

La Ferzetti non è ancora la moglie di Favino; i due stanno insieme da 17 anni e hanno due figlie, Greta di 13 anni e Lea di 7. Ci hanno messo un po’ anche per andare a convivere; lo hanno fatto solo quando Greta aveva pochi mesi, prima vivevano nello stesso palazzo ma in due appartamenti diversi.

Anche se con i loro tempi, Anna e Pierfrancesco sono diventati inseparabili e sono cresciuti insieme anche artisticamente: entrambi attori, quando si sono incontrati stavano ancora cercando di far decollare la loro carriera.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Pierfrancesco Favino; la scelta che gli ha cambiato la vita

Anna Ferzetti non è la moglie di Favino: come mai non si sposano?

Anna Ferzetti moglie Pierfrancesco Favino
Anna Ferzetti moglie Pierfrancesco Favino

Venerdì sera, durante la cerimonia dei David di Donatello, Carlo Conti ha presentato Anna come “moglie” di Pierfrancesco: in molti pensano che siano sposati, ma per loro non è un problema. I due hanno dichiarato al Corriere.it che ogni tanto pensano al matrimonio, ma non è la loro priorità. D’altronde la Ferzetti e Favino sono già una famiglia da 17 anni e si sono sempre spalleggiati, anche sul lavoro. Proprio pochi giorni fa, entrambi erano candidati ad un David: lei come miglior attrice non protagonista e lui come protagonista de Il Traditore. Quando Pierfrancesco ha vinto, Anna è volata ad abbracciarlo in diretta, travolgendolo con la sua felicità.

Quando si sono incontrati Favino aveva già 34 anni e non riusciva ad ottener un ruolo che non fosse da Comprimario, nonostante la sua bravura. Anna di anni ne aveva solo 21, e stava tentando di intraprendere la sua strada di attrice, osteggiata dal padre Gabriele, noto attore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Pierfrancesco Favino: sex symbol a 50 anni

Anna e Piefrancesco sono cresciuti insieme artisticamente e personalmente, creando una meravigliosa famiglia. Lei ha sempre descritto l’attore come un bravissimo papà: “Sono un padre di oggi, un po’ femminile, cambio i pannolini” ha detto Favino al Corriere.it. Lui e Anna Ferzetti formano una bellissima coppia e anche se, lei non è ancora sua moglie, non ha dubbi su di lui.