Home Cinema Quentin Tarantino, curiosità sul nome di suo figlio: non lo sapeva nessuno

Quentin Tarantino, curiosità sul nome di suo figlio: non lo sapeva nessuno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:50
CONDIVIDI

Quentin Tarantino ha da poco ricevuto dalla vita il dono più bello, la nascita del primo figlio. Scopriamo insieme il motivo della scelta del suo nome.

Quentin Tarantino
Quentin Tarantino (Fonte: Getty Images)

Recentemente il regista Quentin Tarantino e la moglie Daniella Pick hanno annunciato la nascita del loro figlio Leo, il primogenito della coppia.

Molta curiosità si è generata attorno alla scelta del nome del piccolo e sono state azzardate anche ipotesi più disparate.

Tra una sconfinata possibilità di scelta di nomi maschili, è stato infatti deciso che il nome del piccolo dovesse essere Leo. Ma qual è il motivo che si nasconde dietro la scelta di questo nome

LEGGI ANCHE —> Marco Bocci e Laura Chiatti lutto doloroso: il dramma della coppia

Sicuramente l’intento non era quello di rendere omaggio ad uno dei più famosi attori di Hollywood, Leonardo Di Caprio, ma bensì di dargli un nome che fosse molto importante per la coppia.

In realtà Leo Tarantino, nato in Israele il 15 febbraio del 2020, deve il suo nome al nonno materno.

Una scelta dura che deriva dal cuore, probabilmente anche molto tradizionale e che non ha niente a che fare con tante delle scelte eccentriche a cui spesso ci si imbatte per la selezione di nomi per bambini.

Quentin Tarantino, il piccolo Leo

Quentin Tarantino
Quentin Tarantino (Fonte: Getty Images)

Quentin Tarantino dunque è diventato padre per la prima volta, con la nascita del piccolo Leo.

Pare che il nome al bambino sia stato impartito soltanto 8 giorni dopo la nascita, durante la cerimonia ebraica di circoncisione del brit milah.

Come già detto è stata dunque una scelta privata e sicuramente dettata dall’affetto, quella che ha spinto questa coppia ad optare per un nome del genere.

Tarantino e la Pick si erano conosciuti nel 2009 mentre il regista era impegnato nella promozione in Israele del film Bastardi senza gloria.

LEGGI ANCHE —> Flavio Briatore svela come sta educando suo figlio Nathan Falco

Le nozze sono arrivate nel 2018 e soltanto l’anno successivo è arrivata la decisione di mettere in cantiere un bambino.

Adesso i due si godono entrambi questo momento di grande amore, che li vede per la prima volta alle prese con la sfida genitoriale.