Home Personaggi Kirsten Perez Vite al limite: grande conflittualità con il Dottor Now

Kirsten Perez Vite al limite: grande conflittualità con il Dottor Now

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:46

Questa sera su Real Time andrà in onda una nuova puntata di Vite al limite, la protagonista è Kirsten Perez, la donna a causa del suo peso sta perdendo la facoltà di muoversi.

Kirsten Perez Vite al limite

La storia di Kirsten Perez è una delle più difficili mai raccontante dallo show, la donna a seguito di uno stupro in giovane età ha cercato rifugio nel cibo, diventato per lei un palliativo ai problemi della vita.

Una dipendenza che si è portata dietro anche in età adulta, al punto da doversi rivolgere alle cure del Dottor Nowsaradan.

Kirsten Perez Vite al limite

Kirsten Perez Vite al limite

La puntata di Vite al limite, la nona puntata della stagione 5, con protagonista Kirsten Perez è andata in onda per la prima volta il 28 maggio 2017 su Real Time. Cibo e droghe sono le due dipendenze che hanno segnato la vita di Kirsten Perez, la giovane quando decide di cambiare vita ha 38 anni e vive a Longview, nello stato di Washington.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE->VITE AL LIMITE, KARINA GARCIA: UNA STORIA DIFFICILE

All’inizio del suo percorso presso la clina del Dottor Nowsarad a Kirsten viene chiesto di pesarsi, la donna scopre così di aver raggiunto il peso di 278 kg. Nei dodici mesi di cura presso la clinica del Dottor Nowsaradan non mancheranno momenti di sconforto, le ferite del passato sono dure da lasciarsi alle spalle.

Lo stesso rapporto tra Kirsten e il Dottor Now sarà altalenante, in modo particolare quando all’inizio del percorso viene chiesto alla donna di seguire alcune sedute di terapia, così da affrontare il suo problema alla radice.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> KANDI DREIER VITE AL LIMITE: LA SUA VITA È IN PERICOLO

Successo a metà

Il percorso di Kirsten è colmo di alti e bassi, i suoi problemi non l’hanno lasciata sola neanche un momento e affrontare la dieta con questo peso non è stato certamente facile. La terapia ha messo a segno i suoi frutti ma il successo di Kirste ha un retrogusto amaro: la donna riesce a perdere solo 78 kg, raggiungendo così il peso di 200 kg. Si tratta di una grande quantita di kg persi, tuttavia il lavoro della donna è solo a metà e dovrà impegnarsi ancora per raggiungere il suo obiettivo.