Home Televisione Massimo Giletti, lutto: la morte gli ha stravolto la vita

Massimo Giletti, lutto: la morte gli ha stravolto la vita

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:13
CONDIVIDI

Massimo Giletti è tornato a parlare della morte del padre Emilio rivelando un retroscena amaro sulla Rai che nessuno si sarebbe mai aspettato: ecco cosa è successo.

Massimo Giletti, la morte di papà Emilio

Massimo Giletti è uscito distrutto dalla morte del papà Emilio, al punto da decidere di stravolgere completamente la sua vita per dedicarsi anche all’azienda di famiglia, creata proprio dall’uomo e fatta crescere con fatica e sacrifici.

Recentemente il conduttore di Non è l’Arena è tornato sull’argomento ricordando un retroscena amaro sulla Rai: ma cosa è successo per turbarlo tanto?

Massimo Giletti morte del padre

Massimo Giletti, la morte di papà Emilio e il retroscena amaro sulla Rai

Emilio Giletti, padre del noto giornalista Massimo, è morto all’età di 90 anni lo scorso 4 gennaio presso l’ospedale di Novara. Il proprietario dell’omonima azienda tessile ha lasciato la moglie Giuliana, Massimo e i due gemelli Maurizio ed Emanuele.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> ELISA D’OSPIA, LO SCATTO SCATENA LA POLEMICA: RIAPERTA UNA FERITA DAL PASSATO

“Mio padre mi ha insegnato la semplicità, a tenere duro nei momenti difficili e ad avere le spalle larghe” ha raccontato Massimo Giletti ricordando suo padre poco dopo la sua morte. Il noto conduttore è recentemente tornato sull’argomento decidendo di togliersi qualche sassolino dalle scarpe.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> FLAVIA VENTO, LA RIVELAZIONE BOLLENTE LASCIA TUTTI SENZA PAROLE

Retroscena amaro sulla Rai

In questi giorni si è parlato in pi di un’occasione di un possibile ritorno in Rai di Masismo Giletti, il giornalista e conduttore ha lasciato la Tv nazionale per La7 e non sembra avere alcune intenzione di fare un passo indietro.

In Rai ha avuto successo con L’Arena, la rubrica di successo da lui tenuta nel corso di Domenica In, tuttavia non tornerebbe mai indietro: “Ho dei bei ricordi, ma oggi ho un legame profondo con il Presidente Cairo.”

Tuttavia non sono solo i buoni rapporti con Cairo a farlo desistere a tornare sulla Rai, Massimo Giletti ha infatti rivelato un retroscena amaro sulla nota azienda. “Quando è morto mio padre, la mattina dei funerali mi sono girato e vicino a me ho trovato il Presidente Cairo. La Rai non mi ha mandato nemmeno un telegramma.” 

Una grande caduta di stile da parte della nota rete televisiva e un punto a suo sfavore dal punto di vista professionale: “Io metto i rapporti umani prima di tutto” ha rivelato Giletit, sinceramente commosso dal comportamento del Presidente Cairo che, pur di stargli vicino in un momento così difficile, ha preso un aereo per raggiungerlo: “Un gesto importante.”