Home Televisione Jamie aiuta Mick, ‘Malati di pulito’: un appartamento confusionario

Jamie aiuta Mick, ‘Malati di pulito’: un appartamento confusionario

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:28
CONDIVIDI

Jamie aiuta Mick ‘Malati di pulito’: ecco cosa accadrà e succederà nella puntata odierna della trasmissione in onda su Real Time.

Jamie aiuta Mick malati di pulito

Su Real Time è ritornato l’appuntamento con gli episodi di ‘Malati di Pulito‘, Il programma, che in Inghilterra è nato con il nome di ‘Obsessive Compulsive Cleaners’, è senza alcun dubbio tra i più particolari del suo genere. Questo perché mette insieme due facce della stessa medaglia. Infatti da una parte abbiamo gli ossessionati dall’ordine e della pulizia, mentre dall’altra ci sono i disordinati cronici. Ed ecco che l’obiettivo dello show non può che essere quello di far conoscere le due realtà, affinché l’una possa trarre il meglio dall’altra.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Caren aiuta Linda e Matt, Malati di pulito: un problema lungo nove anni

‘Malati di pulito’, ecco la storia di Jamie e

malati di pulito

Tra le protagoniste della puntata odierna ci saranno Jamie e Mick. Sarà la prima ad andare in aiuto e in soccorso della seconda. L’obiettivo sarà quello di rendere presentabile e ordinato un appartamento a dir poco confusionario in quel di Londra. Insomma, un’impresa che, quantomeno di base, appare a dir poco ardua e complicata. Ed è per questo che le sorprese e i colpi di scena saranno tantissimi. E la capitale inglese farà da meraviglioso sfondo alla vicenda delle due amiche.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Charlie Malati di Pulito: da 10 anni non pulisce il suo appartamento

Non è comunque la prima volta che a ‘Malati di pulito’ tutto ruoto attorno al disordine casalingo. Viene in mente infatti la vicenda di Jade e Deborah, ma anche quella di Charlie. Quest’ultimo infatti non puliva il suo appartamento da ben dieci anni. Insomma, è proprio vero: la trasmissione in onda su Real Time mette di fronte e a confronto due mondi diametralmente opposti. E il risultato non può che essere un docu reality tutto da guardare e da scoprire.