Home Televisione Federica Torti multata per errore, è su tutte le furie: cosa è...

Federica Torti multata per errore, è su tutte le furie: cosa è successo?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:56
CONDIVIDI

Federica Torti è davvero su tutte le furie, la nota conduttrice ha raccontato di essere stata multata per errore da parte delle Forze dell’Ordine? Ecco quello che abbiamo scoperto.

Federica Torti multata per errore

Federica Torti è una conduttrice di spicco nel panorama italiano, per questo motivo il suo sfogo su Facebook ha avuto una risonanza incredibile. Ancora scossa da quanto ha caduto, Federica ha voluto condividere con i suoi fan lo spiacevole episodio che l’ha vista coinvolta.

Federica Torti multata per errore

Federica Torti multata per errore

Stando a quanto rivelato da Federica Torti sulla sua pagina Facebook diversi giorni fa mentre era intenta a raggiungere il supermercato per fare la spesa è stata multata per errore, il suo racconto ha scosso molto gli animi dei suoi follower.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> RENZO ARBORE ATTACCA BARBARA D’URSO: VOLANO PAROLE GROSSE

“Scrivo questo post con una certa titubanza, con uno stato d’animo mai provato prima visto il contesto drammatico e doloroso” ha scritto la nota conduttrice, denunciando lo spiacevole episodio nel quale è incappata in mattinata. Federica Torti, pur premettendo  che in questo periodo è un bene evitare ogni incontro, rispettare le distanze e prendere precise precauzioni, tuttavia ha poi aggiunto: “Un’altra cosa è vietare a una persona di andare da sola a fare la spesa, nel supermercato più vicino a casa, a camminata veloce, con lo zaino in spalla.”

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> PAOLO BONOLIS E SONIA BRUGANELLI, L’ANNUNCIO A SORPRESA EMOZIONA I FAN

“Sì, mi hanno multata, dicendo che facevo jogging” ha poi esplicitato la conduttrice, aggiungendo tuttavia: “Questo provvedimento restrittivo fatto ingiustamente alla mia libertà personale si coniuga necessariamente con l’auspicio di un ritorno alla normalità.”

Farà ricorso?

Raggiunta telefonicamente dall’Ansa la conduttrice ha aggiunto che il supermercato in questione si trova a 1 km e mezzo dalla sua abitazione: “Avevo pantaloncini corti, sneakers e zaino per riporre la spesa” ha spiegato, sottolineando di aver mostrato alle autorità competenti anche l’autocertificazione.

A quanto pare non è stata creduta e anzi, le forze dell’ordine hanno asserito che si sentivano presi in giro dalla sua affermazione. Al momento non è ancora chiaro se Federica Torti farà ricorso oppure no.