Home News Tiberio Timperi attacca la televisione: le accuse del conduttore

Tiberio Timperi attacca la televisione: le accuse del conduttore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:26
CONDIVIDI

Piccolo sfogo e accusa di Tiberio Timperi. Ecco che cosa ha scritto il noto conduttore in un post pubblicato sul suo profilo Instagram.

Tiberio Tmperi

Tanti appelli, tanti racconti e tanti pensieri. Questo è ciò che sta caratterizzando i social network in questi giorni di quarantena a causa dell’emergenza sanitaria creata dalla diffusione del Coronavirus. Un qualcosa a cui si stanno unendo tantissimi vip. Tra i più attivi c’è senza alcun dubbio Tiberio Timperi. Il noto conduttore si è però voluto levare molto probabilmente qualche piccolo sassolino dalle scarpe.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Coronavirus, ecco il gesto commovente di Raoul Bova

Tiberio Timperi, ecco il suo post polemico: cosa ha detto

Tiberio Timperi accusato dal Codacons

Il 55enne presentatore ha postato una foto del suo caminetto, utilizzandola però per fare un ragionamento ben più ampio e complicato. Il buon Tiberio ha infatti ammesso di preferirlo alla televisione, in questo periodo ritenuta monotematica e ansiogena.Un tetto, un libro, il fuoco scoppiettante. Il freddo del vuoto svanisce. Come la consapevole malinconia che soli si nasce e soli si muore“, questo quanto scritto da Timperi, che insomma sembra quasi consigliare di spegnere, almeno per un po’, la tv.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Coronavirus, ecco qual è il dramma che sta vivendo Michelle Hunziker

Tante le reazioni e i commenti al post pubblicato dal presentatore. Commenti che sembrano, in un certo senso, dargli ragione: “Sono d’accordo con te Tiberio: in questo momento la tv è monotematica e ansiogena“, “Anche io accendo il caminetto e penso che sia il suono più bello di questo periodo”, “Grazie Tiberio per aver dato voce ai miei pensieri”, “Sei profondo e vero come sempre”: questo il tenore di quanto detto da alcuni follower del conduttore. Insomma, in molti sembrano condividere il suo ragionamento, anche se c’è chi avanza qualche critica, sottolineando come questo discorso sia poco rispettoso: “Trovo poco rispettoso questo nei confronti dei suoi colleghi che stanno facendo informazione“. Insomma, non è mancata qualche polemica.