Home Televisione Domenica In va in onda? La decisione dopo il coronavirus

Domenica In va in onda? La decisione dopo il coronavirus

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:51
CONDIVIDI

‘Domenica In’ la scorsa domenica non è andata in onda. La trasmissione di Mara Venier potrebbe però tornare a breve: ecco le ultime.

Mara Venier marito Coronavirus

‘Domenica In’ non è andata in onda domenica 15 marzo. La decisione è ovviamente stata legata ed è dipesa dall’emergenza creata dalla diffusione del Coronavirus. La trasmissione dovrebbe però tornare regolarmente il 22, ossia tra cinque giorni. Ad affermarlo è stato la padrona di casa della nota e storica trasmissione della Rai, ossia Mara Venier.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Maria De Filippi e Paolo Bonolis furiosi: ecco il motivo

Mara Venier: “Ecco quando tornerà Domenica In”

Domenica In cancellata

La conduttrice ne ha parlato in un’intervista rilasciata all’Ansa: “Abbiamo deciso di proseguire d’intesa con l’azienda. Sarà ovviamente una puntata diversa rispetto al solito. Nessun ospite sarà presente in studio, ma qualcuno ci sarà magari da remoto. A ora non sappiamo nulla, anche perché stiamo facendo le riunioni telefoniche oggi, con l’obiettivo di metter a punto la scaletta“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Coronavirus, marito di Mara Venier in pericolo?

La zia Mara ha poi voluto aggiungere altri e ulteriori dettagli: “Al momento è certo che in studio ci saremo io e il mio direttore di orchestra, ma senza band. Tutto lo staff è dotato di mascherine, guanti e si attiene alle norme igieniche e sanitarie. C’è stata sicuramente un grande spavento, causato dalla positività di Sileri. Comunque voglio promettere una cosa ai nostri telespettatori: per questa domenica qualcosa ci inventeremo. La gente a casa ha bisogno di un po’ di leggerezza, di distrarsi. La vostra zia Mara ce la metterà tutta. Insomma, sarà una puntata di ‘Domenica In’ diversa e particolare, con magari qualche collegamento via Skype. Si è comunque deciso di andare in onda, come stanno facendo tante altre trasmissioni in questi giorni. L’obiettivo è quello di provare a regalare qualche ora di distrazione e di stacco.