Home Personaggi Gerry Scotti: “Ecco perchè ho detto di no ad Amadeus per Sanremo”

Gerry Scotti: “Ecco perchè ho detto di no ad Amadeus per Sanremo”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:47
CONDIVIDI

Gerry Scotti ha rivelato al Fatto Quotidiano di esser stato invitato da Amadeus a partecipare al festival di Sanremo ma di aver rifiutato, cosa è successo?

Gerry Scotti Amadeus Sanremo
Gerry Scotti: invitato da Amadeus a Sanremo

Gerry Scotti sarebbe dovuto essere ospite sul palco di Sanremo 2020, insieme ad Amadeus. Il conduttore ha dovuto rifiutare a causa degli impegni lavorativi: nel mese di febbraio è stato, infatti, impegnato in Polonia, nella conduzione di Chi vuol essere milionario. La registrazione del programma è stata infatti spostata negli studi di Varsavia, pare, per diminuire i costi.

Scotti ha dichiarato durante un’intervista al Fatto Quotidiano: “Ero in Polonia a registrare il Milionario ho visto solo poche cose di Sanremo, so che lui e Fiorello si sono molto divertiti. Questo mi fa molto piacere perché è quello che è arrivato nelle case degli italiani (…) Amadeus mi aveva invitato per fare con lui e Fiorello una serata, un modo per ricreare l’atmosfera che avevamo vissuto alla radio negli anni più belli. Non ho potuto andarci da Varsavia e mi è dispiaciuto perché me lo aveva chiesto con grande stima e rispetto“.

Gerry ha deciso, poi, di mandare un messaggio al collega e amico Amadeus, di che cosa si tratta?

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> I retroscena di Sanremo: ecco cosa faceva Amadeus prima di entrare

Gerry Scotti si candida per Sanremo 2021

Gerry Scotti Amadeus Sanremo
Gerry Scotti si candida per Sanremo con Amadeus

Vari rumors vorrebbero Amadeus candidato a replicare l’esperienza della conduzione di Sanremo, anche l’anno prossimo. Tuttavia sembra che il presentatore non abbia ancora preso una decisione sull’eventuale bis sul palco dell’Ariston.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Sanremo: riproposta la coppia Amadeus-Fiorello, ma Rosario dice no.

Gerry, saputa la notizia, ha voluto fare un appello ad Amadeus, tramite il Fatto Quotidiano: “Se è vero che lo rifà  l’anno prossimo gli rivolgo un messaggio: cerca di farmelo sapere così mi organizzo e vengo da te“. Chissà se l’anno prossimo avremo, quindi, il piacere di vedere i due insieme sul palco di Sanremo, un’esperienza che manca, per il momento, nel curriculum di Scotti.