Home News Rosa Bazzi, depressione in carcere: morto il suo nuovo compagno

Rosa Bazzi, depressione in carcere: morto il suo nuovo compagno

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:58
CONDIVIDI

Rosa Bazzi sta vivendo un momento di forte depressione in carcere, la donna condannata per via della strage di Erba ha perso il suo nuovo amore.

Rosa Bazzi depresisone

Questa sera su Italia 1 Le Iene Show torneranno a occuparsi della Strage di Erba e in particolar modo l’inchiesta si concentrerà sulla società che al tempo del delitto fornì alla difesa le intercettazioni telefoniche.

Rosa Bazzi depressione in carcere

Rosa Bazzi depressione

Rosa Bazzi dopo aver chiuso i ponti con l’ex marito Olindo Romano ha intrecciato una relazione con l’ergastolano Marco Alberti, la cui morte ha gettato la donna in una profonda depressione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE ->ROSA BAZZI INNOCENTE? LA SUA VERITA’ SULLA STRAGE DI ERBA

Marco Alberti, in regime di semilibertà, poteva lasciare il carcere con l’obbligo di rientrare in cella entro sera. Los corso 16 dicembre 2019 l’uomo non è mai rientrato: è stato infatti investito e ucciso da un automobilista trentenne sulla Statale 494.

L’indiscrezione sul nuovo interesse amoroso di Rosa Bazzi era emersa lo scorso aprile, pare infatti che Alberti avesse in un primo momento rifiutato il regime di semilibertà per non dover lasciare la sezione nella quale si trovava, allontanandosi dalla donna.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE-> I CASTAGNA, OBIETTIVO DELLA FURIA OMICIDA DI OLINDO E ROSA

Marco Alberti, l’omicidio del 1998

Marco Alberti si trovava in carcere, condannato a una pena a vita con l’accusa di omicidio volontario e soppressione di cadavere per via di una storia di droga.

Nell’aprile 1998 Alberti colpì con tre colpi di pistola Antonio Panozzo, un pregiudicato trentino, di cui bruciò poi il cadavere per poi sotterrare i resti in una discarica.

La relazione d’amore

I legali di Olindo Romano e Rosa Bazzi hanno prontamente smentito la notizia della relazione della donna con Mirco Alberti.  Tuttavia, stando a quanto rivelato dal Settimanale Giallo, Rosa Bazzi, oggi 56enne, dopo aver appreso la notizia della scomparsa di Alberti avrebbe gridato in carcere: i”Cosa farò senza di lui? Aiutatemi”.

L’inchiesta delle Iene

Questa sera su Italia 1 Antonio Monteleone e Marco Occhipinti mostreranno i risultati della loro ultima inchiesta sul caso de la Strage di Erba. In particolare concentrandosi sulla società a cui la Procura di Como affidò parte delle indagini c’è un socio straniero.