Home News Sanremo 2020: Amadeus nella bufera, ecco perchè

Sanremo 2020: Amadeus nella bufera, ecco perchè

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:56
CONDIVIDI

Sanremo 2020 è ancora una volta nel mirino a causa di alcune parole pronunciate da Amadeus durante la conferenza stampa

Sanremo 2020
Sanremo 2020

Sembra davvero che questo Festival 2020 non debba trovare pace e con lui anche il conduttore e direttore artistico della gara, Amadeus, che solo pochi giorni fa nella prima conferenza stampa aveva presentato alcune delle donne che lo affiancheranno nel corso delle cinque serate.

A colpire questa volta sono state proprio alcune delle parole pronunciate dal conduttore de i Soliti Ignoti che avrebbero urtato la sensibilità del pubblico. Di cosa si tratta?

Leggi anche: ELISABETTA GREGORACI ESCLUSA DALL’ALTRO FESTIVAL

Sanremo 2020, Amadeus nei guai

Sanremo 2020 finisce ancora una volta nella bufera, questa volta il colpevole sarebbe proprio il suo capitano, ovvero Amadeus, nuovo condottiero e direttore artistico della Kermesse.

Il conduttore sarebbe finito nel mirino del web a causa di alcune frasi sessiste pronunciate durante la prima conferenza stampa, il tutto è successo solo qualche giorno fa, per l’occasione Amadeus aveva presentato tutte le dieci donne, co-conduttrici che lo affiancheranno nelle cinque serate.

“Sarò affiancato da Francesca Sofia Novello, scelta per essere la fidanzata di Valentino Rossi e perchè ha la capacità di stare accanto a un grande uomo rimanendo un passo indietro” queste sarebbero le frasi incriminate, frasi che non sono piaciute per niente al mondo del web.

Amadeus chiederà scusa?

Sanremo 2020
Sanremo 2020

E adesso che succede, forse il conduttore di rai uno sarà costretto a dare una spiegazione e magari chiedere scusa per le parole pronunciate ai microfoni.

Non si sa, per adesso non abbiamo ulteriori notizie, certo è che tutto questo, stando sempre al pensiero del web andrebbe a cozzare con l’idea di un Festival in rosa, come il direttore artistico ha sempre tenuto a precisare.

Pensiero che a questo punto si potrebbe pensare anche di Georgina Rodriguez, chiamata al Festival, solo per essere la compagna del campione della Juventus Cristiano Ronaldo.

“Quindi nel 2020 il posto di una donne è un passo indietro?” scrive qualcuno e ancora: “Ma davvero parla del suo Festival in rosa lodando una donna perchè sa stare un passo indietro vicino a un grande uomo” scrive qualcun altro.

Leggi anche: CANTANTI ESCLUSI DA SANREMO