Home News Morgan presto papà, la rivelazione: “Sfrattato con una donna incinta”

Morgan presto papà, la rivelazione: “Sfrattato con una donna incinta”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:40

Morgan diventerà presto papà per la terza volta e rivela tutte le sue preoccupazioni in merito, ecco il suo grande sfogo su Instagram.

Morgan presto papà

Questa sera tra gli ospiti di Una storia da raccontare il programma condotto da Bianca Gauccero e Enrico Ruggeri su Rai 1 in onore di Fabrizio De André ci sarà anche lui.

Tra gli altri ospiti troveremo The André, Elena Sofia Ricci, Anastasio, Ornella Vanoni, Massimo Ranieri, la PFM, Paola Turci, Nek, Loredana Bertè, Lino Guanciale e Willie Peyote.

Morgan presto papà

Marco Castoldi in arte Morgan diventerà papà per la terza volta: la sua compagna Alessandra Cataldo aspetta una bambina.

Dopo le discussioni con Asia Argento, la madre della primogenita Lou, e Jessica Mazzoli, madre della secondogenita, è arrivato lo sfratto.

In questi mesi il noto cantante sembrava essersi ripreso ma stando al suo recente sfogo sui social per lui sembra essere tornata la burrasca.

Alessandra Cataldo è incinta di cinque mesi ed’è costretta a cambiare costantemente a cambiare continuamente casa, passando dalle camere d’albergo ad appartamenti in periferia.

Leggi anche –>Morgan aggredisce giornalista: cantante nel caos

Quello che chiede il leader dei Bluvertigo è il diritto all’assistenza e sopratutto all’avere un tetto sulla testa.

View this post on Instagram

A Monza il Tribunale ha sfrattato una donna incinta. Io e la mia compagna convivevamo da cinque anni nella casa di Monza, l’unica casa che possedevo e mi ero comprato pagandola quasi un milione di euro in quindici anni di lavoro. Era il mio studio di registrazione e ho allevato la mia prima figlia Anna Lou. Infatti la casa aveva la cameretta della bambina, lo scivolo e l’altalena in giardino e centinaia di giocattoli e di accessori per l’infanzia che avevo conservato. Ho cercato di far valere le mie ragioni di cittadino che vive nella sua prima ed unica casa, ho cercato di far valere quelle di artigiano che lavora nel suo laboratorio, non gliene è importato un fico secco di queste ragioni che già sarebbero bastate. Ho cercato di far capire che la casa aveva un valore ed un contenuto artistico, e sono intervenuti politici e ministri dandomi ragione, ma niente, lo schiacciasassi del tribunale ha fatto carta igienica di qualsiasi ragionevole opposizione formale, abbiamo impugnato il codice civile dove è scritto chiaramente che un bene immobile non può essere svenduto al terzo del suo valore se lo scopo è quello di risanare un debito. La casa vale tot, io devo tot allo Stato, lo Stato se la piglia ma le dà il suo valore, giusto? Così io pago il debito con la casa, giusto? No. Casa venduta a prezzo ridicolo e debito c’è ancora. Anche questa ragione, supportata da leggi e commi del codice, è sembrata spazzatura al giudice. (Da qui nasce il sospetto che ci sia sotto qualcosa di losco intorno alle aste con giudici corrotti). Abbiamo infine cercato di ricomprarla dall’avvoltoio che se l’era aggiudicata e abbiamo scoperto che è uno squilibrato, ha delle ragioni perverse dettate da mitomania e altre questioni di ordine personale nei miei riguardi (pare una sorta di vendetta per fatti accaduti anni fa che io non ricordo ma che pare lui si sia legato al dito). Anche questo agli occhi della “legge” è sembrato di nessun interesse. Ma il top arriva quando abbiamo comunicato che la mia compagna era incinta. […] CONTINUA su morganofficial.it (link in bio)

A post shared by Marco "Morgan" Castoldi (@morganofficial) on

Pare infatti che insieme alla sua compagna i due da circa cinque anni convivevano nella casa di Monza, quella dalla quale il cantante è stato sfrattato, qualche mese fa.