Home Personaggi Gianni Brezza marito Loretta Goggi, com’è morto? Un destino crudele…

Gianni Brezza marito Loretta Goggi, com’è morto? Un destino crudele…

Gianni Brezza alla sua morte lasciò la sua compagna Loretta Goggi in un profondo dolore che le causò anche danni fisici…

Gianni Brezza e Loretta Goggi sono stati insieme oltre trent’anni prima che lui passasse a miglior vita. La sua morte causò non pochi disagi alla cantante.

Gianni Brezza, biografia di un artista completo

Gianni Brezza era un ballerino, coreografo, regista e attore italiano. La sua bravura come ballerino venne riconosciuta quando andò negli studi Rai. Tra gli anni ’60 e ’70 partecipò a illustri programmi Rai quali Canzonissima, Studio Uno e Milleluci.

Brezza tra l’altro collaborò anche con personaggi famosi quali Mina, Raffaella Carrà, Sandra Mondaini, Sylvie Vartan, Lola Falana e proprio sua moglie Loretta Goggi. I due si conobbero proprio in Rai.

Dopo diversi anni, a causa di problemi di salute e sopraggiunta età, Gianni Brezza abbandonò la figura di danzatore. Il coreografo, dopo circa 30 anni di convivenza sposò la Goggi nel 2008.

La sua morte e le conseguenze per la moglie

La sua morte avvenne il 5 aprile 2011 a causa di un tumore che lo consumò lentamente.

Loretta Goggi soffrì tantissimo per quella perdita che le causò anche problemi di salute.

In un’intervista lei stessa dichiarò: “Quando ho perso Gianni tutto si è spento. Sono stata malissimo, sei mesi in casa, senza uscire. Non riuscivo a camminare né a mangiare. Ma anziché dimagrire, ingrassavo: il dolore mi aveva bloccato la tiroide, aveva smesso di funzionare. Mi ha salvata un’endocrinologa facendomi gli esami giusti e rieducandomi a mangiare”.