Home Personaggi Gianni Brezza marito Loretta Goggi, com’è morto? Un destino crudele…

Gianni Brezza marito Loretta Goggi, com’è morto? Un destino crudele…

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:16
CONDIVIDI

Gianni Brezza alla sua morte lasciò la sua compagna Loretta Goggi in un profondo dolore che le causò anche danni fisici…

Gianni Brezza e Loretta Goggi sono stati insieme oltre trent’anni prima che lui passasse a miglior vita. La sua morte causò non pochi disagi alla cantante.

Gianni Brezza, biografia di un artista completo

Gianni Brezza era un ballerino, coreografo, regista e attore italiano. La sua bravura come ballerino venne riconosciuta quando andò negli studi Rai. Tra gli anni ’60 e ’70 partecipò a illustri programmi Rai quali Canzonissima, Studio Uno e Milleluci.

Brezza tra l’altro collaborò anche con personaggi famosi quali Mina, Raffaella Carrà, Sandra Mondaini, Sylvie Vartan, Lola Falana e proprio sua moglie Loretta Goggi. I due si conobbero proprio in Rai.

Dopo diversi anni, a causa di problemi di salute e sopraggiunta età, Gianni Brezza abbandonò la figura di danzatore. Il coreografo, dopo circa 30 anni di convivenza sposò la Goggi nel 2008.

La sua morte e le conseguenze per la moglie

La sua morte avvenne il 5 aprile 2011 a causa di un tumore che lo consumò lentamente.

Loretta Goggi soffrì tantissimo per quella perdita che le causò anche problemi di salute.

In un’intervista lei stessa dichiarò: “Quando ho perso Gianni tutto si è spento. Sono stata malissimo, sei mesi in casa, senza uscire. Non riuscivo a camminare né a mangiare. Ma anziché dimagrire, ingrassavo: il dolore mi aveva bloccato la tiroide, aveva smesso di funzionare. Mi ha salvata un’endocrinologa facendomi gli esami giusti e rieducandomi a mangiare”.