Home Personaggi Nancy Brilli contro la Rai: “Mediaset ha creduto in me, mi ha...

Nancy Brilli contro la Rai: “Mediaset ha creduto in me, mi ha fatto lavorare”

Nancy Brilli ha condiviso alcune clip su Instagram di un provino fatto per la Rai, per il ruolo di Oriana Fallaci: mai stata chiamata. L’attrice si è mostrata polemica, dicendosi invece grata a Mediaset per le opportunità ricevute.

nancy brilli oriana fallaci rai mediaset

L’attrice, Migliore attrice non protagonista ai David di Donatello (1990) e ai Nastri d’argento (nello stesso anno) per il ruolo nel film Piccoli equivoci, è attiva anche a teatro, dove dal 2012 ricopre il ruolo principale ne La Locandiera di Carlo Goldoni. Ha lavorato soprattutto per Mediaset, infatti in questi giorni si sta togliendo qualche sassolino dalla scarpa contro la Rai, che ha comunque segnato i suoi esordi…

Nancy Brilli stroncata da funzionaria Rai

Su Instagram l’attrice ha condiviso due clip che la mostrano nei panni di Oriana Fallaci e ha spiegato di aver preparato, con grande approfondimento e studio, il provino per una fiction Rai sulla celebre scrittrice e giornalista.

Sapevo del film e mi sono proposta. Sciocchina“, scrive amareggiata. E spiega: “La funzionaria Rai mi disse: Si si, bello. Mai più fatto fiction in Rai, dove sono nata”. Alla domanda: “Che ne pensate?” sono tanti gli utenti che si complimentano con la Brilli per l’interpretazione e la somiglianza col personaggio, senza spiegarsi il perché del mancato ingaggio.

La spiegazione è che quel ruolo fu dato a Vittoria Puccini: la fiction risale al 2015.

L’attrice ne ha anche approfittato per sottolineare quanto sia grata a Mediaset per aver creduto in lei: “Mi ha dato la possibilità di fare un sacco di cose e soprattutto di crescere mio figlio senza dover chiedere niente a nessuno”.