Home Cinema Toy Story 4, oggi in sala: tornano Woody e Buzz, ma con...

Toy Story 4, oggi in sala: tornano Woody e Buzz, ma con un grande assente

Tornano sul grande schermo i giocattoli protagonisti di una delle saghe più amate di sempre: ma in Toy Story 4 c’è anche un grande assente.

toy story 4

Toy Story 4 finalmente è nelle sale cinematografiche: gli amanti della saga dedicata al mondo dei giocattoli ritroveranno Buzz, Woody e tutti gli altri personaggi amati nei tre precedenti capitoli.

Si farà anche la conoscenza di giocattoli nuovi, con cui i vecchi si troveranno a interagire. Ma tra conferme, new entry, personaggi che tornano dal passato, spicca su tutti il nome di un grande assente: Fabrizio Frizzi. Per la prima volta, Woody non avrà la sua voce.

Toy Story 4: trama

Ora che Andy è andato al college Woody, Buzz e gli altri vivono con una nuova bambina, Bonnie. Per esserle di supporto e farle compagnia nel suo primo giorno di asilo, il cowboy si infila nello zainetto della piccola.

Sarà testimone della creazione di Forky, un giocattolo costruito da Bonnie, che però, crede di essere spazzatura. Non si rende conto di essere un giocattolo e per questo salta giù da un camper in corsa.

Woody si mette sulle sue tracce e, in quest’avventura, ritroverà anche la sua vecchia fiamma Bo Peep…

Toy Story 4: personaggi e doppiatori

Il film è diretto dal regista John Lasseter.

Nella versione italiana, le voci dei personaggi sono affidate a Massimo Dapporto (Buzz), Luca Laurenti (Forky), Corrado Guzzanti (Duke Caboom).

A prestare la voce a Woody è Angelo Maggi, che sostituisce l’indimenticato Fabrizio Frizzi, scomparso prematuramente nel 2018. Il popolare conduttore Rai era stato la voce dello sceriffo sin dal primo film.

Infatti, nei titoli di coda della versione italiana del film, è stata aggiunta una schermata con la scritta Grazie Fabrizio, in memoria di Frizzi.