Home News Aldo Baglio: Vi presento Scappo a casa

Aldo Baglio: Vi presento Scappo a casa

CONDIVIDI

Aldo Baglio sarà ospite oggi, sabato 16 marzo 2019, Verissimo. A Silvia Toffanin racconterà questi due anni senza Giovanni e Giacomo, i colleghi con i quali ha stretto una collaborazione durata venticinque anni. Ne sapremo sicuramente di più in merito a un loro probabile ritorno.

Avrà poi modo di parlare di Scappo a casa il suo primo film da solista, chee verrà proiettato nei cinema a partire dal 21 marzo 2019. Questa è la sua prima volta senza Giovanni e Giacomo e potremo sicuramente conocere nuove sfaccettature della sua verve artistica.

Aldo Baglio è pronto a debbuttare con il suo primo film da solista senza Giovanni e Giacomo. Vedremo presto il comico milanese nei panni di Michele nel suo nuovo film Scappo di casa, dal 21 marzo 2019 al cinema.

Aldo Baglio: “La mia vita senza Giovani e Giacomo”

Il trio comico più amato in Italia si è preso un momento di pausa per dare modo ai suoi componenti di occuparsi di progetti personali. Aldo, Giovanni e Giacomono non si sono detti addio, rassicura i fan il cominco milanese affermando che “Abbiamo già per le mani un film con della ciccià”. Per Baglio è giunto il momento di mettersi alla prova con un film tutto suo, senza dimenticare mai i colleghi con cui ha portato a casa un successo dopo l’altro.

Intervistato da Tv Sorrisi e Canzoni ha raccontanto dei sentimenti contrastanti provati ad affrontare da solo il set del nuovo film. Di Giovanni gli sono mancate le parole, “è un affabulatore, ti trascina -ha raccontato il comico- Sa cogliere il meglio delle situazioni”. Ha dichiarato poi di ammirare molto Giacomino, al momento impegnato in uno show teatrale tutto suo, Fare un’anima. Al riguardo ha dichiarato “Non è facile stare in scena da solo, sopratutto per chi ha una storia come la nostra”.

Aldo, Giovanni e Giacomo: gli esordi

Il trio comico ha alle spalle una carriera quasi trentennale di sucessi, ma non è stato sempre facile. Come raccontanto dal comico milanese agli inizi si occupavano di animazione nei villaggi turisti. Ma è proprio di quegli anni duri il ricordo più bello, come ricorda Aldo Baglio: “Eravamo a Lampedusa e la situazione era così desolante che ridemmo per un’ora ipotizzando assurdi modi per suicidarci”.

Scappo a casa

Vedremo presto Aldo Baglio in Scappo di casa, al cinema dal 21 marzo. Il comico interpreta Michele, un egomane vanitoso e intollerante verso la diversità. Per una serie di sfortunati eventi a Budapest verrà scambiato per un migrante e finirà rinchiuso in un centro di accoglienza. Qui si organizzerà con altri compagni per scappare dal centro e tornare a casa. Il viaggio cambierà per sempre la vita di Michele.

Ecco il trailer del film scritto dallo stesso Baglio:

Aldo riguardo al suo film ha dichiarato a Tv Sorrisi e Canzoni “Ho dato tutto, anche per è stato un viaggio anche per me”.