La cronaca italiana incontra il true crime: i 10 casi più eclatanti

Il true crime è un argomento molto chiacchierato e spesso chiama in causa fatti di cronaca italiana: i 10 casi più eclatanti.

Il true crime, negli ultimi anni, si è consolidato come uno degli argomenti preferiti di discussione. D’altronde, i fatti di cronaca nera riescono sempre ad accendere l’attenzione ed è per questo che molti sono arrivati sul grande schermo.

Cronaca italiana incontra il true crime
I casi italiani che hanno incontrato il true crime – Fonte foto screen YouTube: @netflixitalia – YouMovies.it

Sono varie le vicende che hanno segnato prima la cronaca italiana e, di conseguenza, i cittadini italiani e poi il cinema nostrano. Storie terribili che ancora oggi colgono nell’interesse generale.

Tutti i prodotti che andremo a scoprire sono legati a particolari momenti della storia italiana. Vicende di cronaca che, oggi, sono entrate nella grande area del true crime.

I 10 casi della cronaca italiana che hanno incontrato il true crime

La cronaca italiana, nel corso del tempo, ha segnalato dei casi che hanno gettato terrore e panico. Questi sono stati ripresi sia dal true crime che dal cinema italiano e tale attenzione ha portato molti ad indagare ulteriormente su quanto accaduto. Ecco i 10 casi più eclatanti di sempre:

  • Incidente di Vermicino: questo fatto di cronaca è accaduto nel giugno 1981 e vide protagonista il piccolo Alfredo Rampi, bambino di 6 anni, che cadde accidentalmente in un pozzo artesiano in via Sant’Ireneo. Il caso tenne col fiato sospeso tutta l’Italia anche perché si assistette al gesto eroico di Angelo Licheri, uno dei soccorritori del bambino.
  • Il mostro di Firenze: questo caso si riferisce al presunto assassino seriale che avrebbe compiuto i suoi crimini tra il 1974 e il 1985 ai danni di coppie appartate in auto;
  • Circeo: il massacro del Circeo si riferisce al caso di rapimento e omicidio riguardanti due ragazze,  Donatella Colasanti e Rosaria Lopez. Le ragazze furono attirate con l’inganno in una villa e furono torturate fino alla morte della seconda mentre Donatella Colasanti riuscì a sopravvivere;
  • Yara Gambirasio: si racconta il caso della piccola Yara prima scomparsa e poi trovata senza vita;
  • Amanda Knox: la storia ruota attorno all’omicidio di Meredith Kercher. La studentessa venne ritrovata nella propria camera da letto senza vita;
  • Il caso Graziosi: la vicenda ruota sulla morte della moglie di Arnaldo Graziosi. Con la donna, anche una lettera dove si parla di suicidio ma per gli inquirenti non è andata così;
  • Stefano Cucchi: nel 2009, Stefano Cucchi muore mentre era in custodia cautelare;
  • Omicidio Marta Russo: il terribile avvenimento che convolse Marta Russo si realizzò all’interno della Sapienza di Roma. Nel 1997, la ragazza fu ferita da un colpo di pistola morendo cinque giorni dopo in ospedale;
  • Delitto della dolce vita: nel 1964, in pieno periodo di dolce vita, fu ritrovato morto Farouk Chourbagi colpito da quattro colpi di arma da fuoco e con il viso sfigurato dal vetriolo;
  • Nicholas Green: il bambino americano, mentre era diretto in Sicilia con i suoi genitori, perse la vita sulla Salerno-Reggio Calabria a causa del fatto che alcuni rapinatori, scambiando l’auto in cui viaggiava per quella di un gioielliere, la crivellarono di colpi.
Gestione cookie