Home Cinema Lutto nel cinema, morto all’improvviso: era una star

Lutto nel cinema, morto all’improvviso: era una star

ULTIMO AGGIORNAMENTO 7:35

È venuta a mancare una vera star della settima arte. La notizia si è estesa sul web in modo rapido, dove molti fan hanno deciso di salutare a loro modo l’attore: ecco di chi si tratta.

Un altro lutto ha colpito il settore della cinematografia in queste ultime ore. Si tratta di un attore che è diventato simbolo di una generazione intera, stimato dall’intero spazio della settima arte. La notizia ha fatto rapidamente il giro dei social, dove si leggono migliaia di messaggi di cordoglio alla famiglia dell’interprete che era una vera star.

lutto cinema
fonte foto: AdobeStock

Poche ore fa è stata diramata la notizia della scomparsa di Arun Bali, attore veterano che ha fatto del cinema la sua missione. L’interprete, che è stato uno dei volti principali di Bollywood, aveva 79 anni ed è morto nella notte tra giovedì 6 e venerdì 7 ottobre a causa di una prolungata malattia legata all’età, come è stato comunicato nell’annuncio ufficiale.

Secondo quanto si legge sul portale India Express, ad Arun è stata diagnosticata una rara malattia neuromuscolare il cui nome è la miastenia gravis, proprio all’inizio di quest’anno. A causa di questa patologia, che arriva da un malfunzionamento del sistema immunitario e causa debolezza nei muscoli scheletrici, tanto che peggiora dopo periodi di attività, è stato spesso in ospedale in questi mesi per controlli ed accertamenti, fino alla notizia di oggi.

Lutto cinema, morto Arun Bali: era uno dei veterani di Bollywood

arum bali
fonte foto: Twitter

Dopo la tragedia di un giovane attore e regista che si è suicidato, il cinema indiano ha perso un nome di punta dell’intero settore. Arun Bali era nato a Jalandhar, Punjab, nel 1942 e, nel corso della sua carriera ha partecipato a numerosi film che lo hanno fatto diventare un vero punto di riferimento per l’industria cinematografica del paese.

Ha fatto il suo debutto tv nel 1989 e negli anni ha partecipato a molti programmi televisivi in India di grande successo. È conosciuto in modo particolare per il suo lavoro in diversi film e serie tv, ma Bali è ben ricordato per il suo ruolo nel film drammatico del 1991 Chanakya, dove interpretava il re Porus.

È stato anche visto ed apprezzato in lavori come Hey Ram, 3 Idiots” e Kedarnath tra gli altri. Bali era in piena attività, la sua ultima uscita al cinema risale a qualche giorno fa quando ha partecipato nel cast di Goodbye dove ha recitato con Amitabh Bachchan, Neena Gupta e Rashmika Mandanna.

In merito alla sua vita privata sappiamo ben poco. Tuttavia, di sicuro aveva un figlio il quale ha parlato ai media proprio in queste ore, confermando che il suo corpo verrà cremato e che per i funerali si attenderà l’arrivo di tutti i parenti che sono per metà a Mumbai e gli altri negli Stati Uniti.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news