Home Cinema Lutto nel cinema, l’attore è morto all’improvviso: era una figura di riferimento

Lutto nel cinema, l’attore è morto all’improvviso: era una figura di riferimento

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:32

Ancora un lutto importante nel mondo del cinema. La settima arte nelle scorse ore ha perso un punto di riferimento importante: ecco di chi stiamo parlando e che cosa è successo.

Una morte illustre ha colpito lo spazio cinematografico in questi ultimi giorni. La notizia è stata rivelata solo nelle ultime ore, rattristando tutte le persone che lo conoscevano e avevano avuto a che fare con lui in tutti questi anni dove si è impegnato per passare l’amore della recitazione a tutti. Un momento doloroso.

lutto cinema
fonte foto: AdobeStock

Una scomparsa illustre ha colpito il mondo del cinema e del teatro su più livelli. È venuto a mancare nei giorni scorsi Thomas McNutt, un attore con una solida carriera alle spalle, nonché presidente del SAG-AFTRA di Filadelfia. È morto all’età di 87 anni nella giornata di sabato 24 settembre, come si legge sul portale americano Inquirer.

Non solo attore, ma è stato anche un famoso insegnante di recitazione che per anni ha passato la sua passione per la settima arte ai tanti studenti con i quali ha avuto a che fare. Una passione per il cinema così forte che lo ha portato a lasciare completamente i suoi obiettivi iniziare di diventare prete, dedicandosi solo alla recitazione.

Lutto nel cinema, morto Thomas McNutt: una vita per la recitazione

La scomparsa dell’attore e insegnante arriva dopo il lutto per la morte tragica dell’attore di 33 anni che ha sconvolto tutti. La carriera di Thomas McNutt è stata brillante, anche se inizialmente aveva pianificato di diventare un prete. Era nato a Filadelfia e, dopo aver completato il liceo, ha conseguito una laurea in teologia.

In seguito ha deciso di lasciare il seminario per unirsi all’Air National Guard. E nel 1960 ha accettato un lavoro in quella che allora era una nuova scuola superiore cattolica a Wyncote e in quasi 40 anni ha insegnato inglese e latino e ha fondato il Royal Masque Drama Club. La recitazione però faceva parte della vita, anche quando era iscritto al seminario, dove si esibiva in spettacoli.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Ha preso un anno sabbatico dall’insegnamento nei primi anni ’90 e ha studiato al Walnut Street Theatre e ha ottenuto lavori a teatro, cinema e serie tv. Nel 1997, McNutt si è ritirato dall’insegnamento per dedicarsi alla recitazione a tempo pieno. Insieme a sua moglie è apparso spesso in Law and Order: Cold Case, dove è andato in onda dal 2003 al 2010.

In merito alla sua vita privata, sappiamo che McNutt era sposato da molti anni con la moglie Helen con la quale condivideva l’amore per la recitazione. Un legame che li ha portati ad avere quattro figli che si chiamano: Scott, Mark, ThomasChristopher. Oltre a moglie e figli lascia anche nove nipoti.