Home Televisione Silvia Toffanin crolla in diretta: il ricordo è straziante

Silvia Toffanin crolla in diretta: il ricordo è straziante

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:42

Silva Toffanin è crollata in studio a Verissimo durante un’intervista molto forte. La conduttrice si è dovuta fermare prima di riprendere il ricordo. Un momento davvero toccante.

È considerata una delle presentatrici tv più empatiche, capace di calarsi nei panni di chi ha di fronte con grande sensibilità. Proprio queste qualità le hanno permesso di entrare nei cuori delle persone che la seguono ormai da moltissimi anni e che le stanno regalando un grande successo. Nel corso delle varie interviste, si lascia trasportare dalle storie, riuscendo ad immergersi totalmente nei racconti.

silvia toffanin

Sono ormai più di dieci anni che Silvia Toffanin è diventata il volto principale di Verissimo, che ogni anno la vede al timone e raggiungere ottimi risultati in termini di ascolti. Un talk show che cresce continuamente, dove la conduttrice mette in mostra tutta la sua professionalità. Ma il suo tratto distintivo sono le emozioni. La presentatrice, infatti, non trattiene mai i suoi sentimenti. Caratteristica che l’ha portata ad essere molto amata dal pubblico che la segue sempre.

Anche questa volta la conduttrice non è riuscita a trattenersi durante un’intervista molto toccante. Silvia, infatti, è crollata davanti il padre di Michele Merlo. L’uomo è stato uno degli ospiti dell’ultima puntata del programma, dove è andato per ricordare il figlio morto meno di un anno fa , dando vita ad un momento struggente e drammatico.

Silvia Toffanin in lacrime per Michele Merlo: la lettera è struggente

Domenico Merlo è stato uno degli ospiti dell’ultima puntata di Verissimo. Il padre del giovane artista, morto prematuramente il 6 giugno 2021 a causa di una leucemia, è andato nel talk show per ricordare il figlio e tenere vivo il suo ricordo. Si sono toccati vari argomenti durante l’intervista, dove l’uomo non è riuscito a trattenere le lacrime in più di una occasione, facendo crollare anche la conduttrice.

Oltre a sottolineare il fatto che il figlio poteva essere salvato, il signor Merlo ha ammesso anche che Michele aveva un bellissimo rapporto con la mamma. Ma l’emozione ha preso il sopravvento quando Silvia ha letto una lettera che il giovane artista aveva scritto per il padre nel 2018, dove manifestava tutto il suo affetto e la sua stima nei confronti del genitore che gli è stato sempre vicino.

Un momento davvero toccante e profondo, dove Domenico è stato vinto dall’emozione e con lui anche Toffanin che è crollata a piangere. Poi il padre ha aggiunto che il figlio era un ” grande artista incompreso”, un “romantico ribelle” che si stava facendo strada nel mondo della musica, tanto che aveva partecipato anche ad Amici dove lo hanno omaggiato e ricordato.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SuperGuidaTV (@superguidatv)