Home Televisione Shannon Lowery Vite Al Limite: pesava 335 kg, come sta oggi?

Shannon Lowery Vite Al Limite: pesava 335 kg, come sta oggi?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:50

Shannon Lowery è stata una delle protagoniste di Vite al limite. La donna quando si è presentata alla clinica pesava 335 kg. Ecco come sta oggi e come è andato a finire il suo percorso.

Nella decima stagione del reality show, che in Italia va in onda su Real Time, i telespettatori hanno fatto la conoscenza di altri personaggi che si sono rivolti al dottor Nowzaradan e al suo staff per riprendersi in mano la loro vita e togliere numerosi chili. Tra le storie che hanno interessato di più i fan dello spettacolo c’è quella di Shannon.

vite al limite shannon

Per quasi un decennio, il pubblico si è sintonizzato su Real Time per vedere fino a che punto le persone si sono spinte per raggiungere il loro obiettivo, ovvero quello dell’intervento chirurgico utile per salvarsi ed uscire fuori dalla patologia di obesità. Negli ultimi episodi di Vite al limite, il pubblico ha conosciuto Shannon Lowery, una donna che ha contattato la clinica texana dal Tucson, in Arizona.

All’inizio dell’episodio, quando Lowery si è presentata al pubblico ed ha deciso di uscire dal tunnel dell’obesità pesava 335 kg. Per lei il cibo è sempre stato il suo sfogo e la sua consolazione dai problemi familiare, dove ha vissuto solo con il padre che lavorava molto. Una mancanza d’affetto che l’ha spinta a mangiare incessantemente, fino a quando ha deciso di fare il viaggio in Texas e far visita alla clinica del Dr. Nowzaradan.

Shannon Lowery di Vite al limite: quanti chili ha perso? Un risulto insoddisfacente

Il percorso di Shannon Lowery non è stato semplice. Ma la donna ha sempre dimostrato di avere grande tenacia durante tutto il suo viaggio nel programma, dove ha vissuto tredici mesi di forti emozioni contrastanti: è stata felice, serena, triste, arrabbiata. Tutti sentimenti che fanno parte di molti individui che decidono di farsi seguire dal Dr. Now.

Se da un lato è stata felice di aver riabbracciato la madre, con la quale non aveva un rapporto da molti anni; dall’altra ha sofferto molto per non riuscire a perdere peso. Il suo fisico infatti non riusciva a dimagrire e questo l’ha spinta a tentare anche il suicidio.

Nonostante il suo impegno e la sua dedizione durante i mesi in cui è stata protagonista dello spettacolo, Shannon è riuscita a perdere solo 18 kg, arrivando a pesare 317 kg. Un risultato insoddisfacente e che non le ha permesso di sottoporsi all’intervento di bypass gastrico.

Shannon infatti ha ancora molta strada da fare per raggiungere il suo obiettivo, ma continua a lottare per perdere peso. La donna, dopo lo spettacolo, ha comunicato ai fan sui social che non ha intenzione di fermarsi e che il suo obiettivo è proprio quello di riuscire a perdere peso massa grassa per sottoporsi all’intervento chirurgico, anche se dovrà trasferirsi ad Houston, la clinica dove lavora il dottor Nowzaradan.