Home Serie TV Luca Zingaretti addio a Montalbano? Spunta un clamoroso retroscena

Luca Zingaretti addio a Montalbano? Spunta un clamoroso retroscena

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:10

Luca Zingaretti chiude definitivamente con Montalbano? L’attore romano con le sue parole non lascia spazio a nessun dubbio: fan disperati.

E’ sicuramente uno degli attori più amati della televisione italiana e proprio nelle scorse ore è tornato su un argomento che ormai per la maggior parte del pubblico italiano è diventato un vero pallino, il Commissario Montalbano la fiction di grande successo di Rai Uno che per tanti anni ha accompagno le prime serata di Rai Uno fino alla conclusione che nessuno si aspettava.

Luca Zingaretti
Ansa

Dopo la puntata finale infatti sono davvero in tanti a continuare a chiedersi se ci sia o meno la possibilità di vedere una vera conclusione al personaggio nato dalla penna di Andrea Camilleri che per tanto tempo ha appassionato il pubblico a casa.

“Ricomincerei domani, è stata una cavalcata trionfale” ha ammesso il romano nella sua intervista per Sky ma a lasciare di stucco è stato ben altro. Davvero possono cadere le speranze del pubblico di ritrovarlo in tv quanto prima?

Luca Zingaretti: “Montalbano? Esperienza chiusa”

Luca Zingaretti questa volta non lascia spazio davvero a nessun dubbio e con le sue parole mette un punto definitivo alla lunga serialità che lo ha legato al Commissario Montalbano, a parlare è stato proprio il diretto interessato durante la presentazione della nuova serie tv per Sky Atlantic da titolo Re.

“Ho chiuso un’esperienza perchè degli amici sono venuti a mancare, dei complici e quindi l’abbiamo chiusa, ma non ci sta nessun desiderio di volerlo dimenticare” ha raccontato l’attore nella sua recente intervista alludendo anche alla scomparsa di Andrea Camilleri scrittore e di Alberto Sironi che fin dalla prima puntata è stato lo storico regista.

Insomma davvero nessuna possibilità che le idee possano cambiare, sono queste le conclusione che ci si deve fare dopo aver ascoltato le sue parole che sono una vera mazzata per tutti i fan che forse fino alla fine hanno sperato in un capitolo conclusivo che potesse anche portare alla riappacificazione con la storia compagna Livia  e che pare che lo stesso Camilleri avesse scritto.

Non sappiamo se ovviamente con il passare del tempo questa idea potrà essere cambiata anche in passato le speranze erano state riaccese da alcuni attori della serie che avevano ammesso passata l’ondata di Covid di essere pronti a tornare sul set, ma almeno per il momento sembra essere tutto un nulla di fatto. Però mai dire mai: le cose potrebbero cambiare nuovamente.