Home News Scialpi, chi è? Dalla popolarità alla malattia

Scialpi, chi è? Dalla popolarità alla malattia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:27

Scialpi è stato uno dei cantanti più popolari in Italia negli anni Ottanta. Dopo la fama per lui c’è stato un periodo difficile. Conosciamolo meglio e vediamo cosa fa oggi. 

Nel corso della nostra storia artistica, abbiamo conosciuto tantissimi artisti che hanno reso importante il panorama musicale italiano. Tra questi c’è stato anche il cantante che ha conquistato anche una vittoria al Festivalbar.

Giovanni Scialpi
Fonte foto: Instagram

Giovanni Scialbi, conosciuto al grande pubblico solamente come Scialbi o con il nome d’arte Shalby, ha attirato grandissima attenzione negli anni Ottanta, decennio che gli ha dato una grandissima notorietà. Negli anni, la sua fama si è andata via via sgretolando.

Proprio a causa del fatto che i riflettori su di lui si sono spenti, moltissime persone, soprattutto le nuove generazioni, non sanno chi è il cantante. Approfittiamo e ripercorriamo i primi anni della sua vita, il successo professionale, fino al declino.

Chi è Giovanni Scialbi? Età, peso, altezza, Instagram e biografia

  • Nome: Giovanni Scialpi
  • Età: 59 anni
  • Data di nascita: 14 maggio 1962
  • Luogo di nascita: Parma
  • Segno zodiacale: Toro
  • Professione: Cantante
  • Altezza: 176 cm
  • Peso: Non disponibile
  • Instagram: @shalpyscialpi

Giovanni Scialpi è nato il 14 maggio 1962 a Parma sotto il segno del Toro. Il padre era un agente di polizia, mentre la madre era una segretaria. Quest’ultima si è ammalata di Alzheimer e lui si è preso cura della donna, rivelando che è stato un periodo complicato.

Il cantante è molto attivo sui social, in particolare su Instagram dove vanta 12,2 mila follower. Sul suo account pubblica spesso foto e video, quest’ultimi provengono anche da TikTok che ha scoperto negli ultimi tempi.

La carriera di Shalpy: il successo ed il declino

Non tutti sono a conoscenza che Scialpi ha alle spalle una lunga carriera iniziata quando aveva solamente 21 anni, quando trionfa nella sezione Discoverde del Festivalbar con il brano Rocking Rolling. Nel 1984 vince il Telegatto come rivelazione dell’anno.

Per tutti gli anni Ottanta è stato un grande protagonista della musica italiana. Tantissimi sono i singoli che lo hanno portato al successo. Ricordiamo Cigarettes and coffee, No East No West ed infine Pregherei con il quale vince il Festivalbar.

Nonostante il successo non sia più come quello di prima, Giovanni approda in tv e, accanto a Raffaella Carrà e a Sabrina Salerno, presenta Ricomincio da due. Negli anni Duemila continua a muoversi sul piccolo schermo, partecipando anche ad alcuni reality show come Music Farm e Pechino Express.

Scialpi malattia: il ricovero in ospedale

Nel 2015, Giovanni è stato ricoverato per un problema al cuore. Il cantante è stato vittima di alcune aritmie e per questo motivo gli è stato impiantato un pace-maker per tenere monitorato il battito cardiaco.

Quattro anni dopo è stato ricoverato nuovamente in quanto è stato vittima di altre aritmie. In quella circostanza ha ammesso di aver rischiato la vita tre volte, in quanto il suo cuore ha minacciato di fermarsi.

La vita privata: compagno e figli

Dopo varie indiscrezioni, Scialpi ha fatto coming out nel 2010 e parla pubblicamente della sua omosessualità. Nel 2015 si sposa a New York con il suo storico compagno e manager Roberto Blasi con cui partecipa a Pechino Express. Il matrimonio dura solamente due anni, tanto che poi si separano definitivamente. Una fine annunciata sulle pagine del settimanale Chi.

Attualmente sappiamo che è legato a Leo che ha più o meno 60 anni. Una relazione che ha rivelato al settimanale Spy. L’uomo ha alle spalle un matrimonio concluso con una donna, una relazione in cui ha avuto anche due figlie.