Home News Papa Francesco, la malattia che lo colpì da giovane: le difficili conseguenze

Papa Francesco, la malattia che lo colpì da giovane: le difficili conseguenze

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:09

Una dura malattia colpì Papa Francesco quando era giovane, di cui purtroppo ancora oggi ne paga ancora le conseguenze. Ecco tutte le informazioni.

È dal 2013 che Papa Francesco ha iniziato il suo pontificato a Roma, divenendo per moltissimi religiosi un volto importante e una vera e propria guida spirituale.

Papa Francesco
Papa Francesco (Getty Images)

Un personaggio che piace e convince non soltanto chi si accosta alla religione, ma anche a chi non professa nessun tipo di fede.

Uomo che piace per le sue idee, il suo modo di esprimersi e che dispensa sempre parole e messaggi di grande importanza etica e morale.

Per chi non lo sapesse quando era molto giovane il Santo Padre ha dovuto però affrontare un momento molto difficile, superando una malattia e convivendo con le conseguenze che questa ha lasciato sul suo corpo.

Papa Francesco, Bergoglio: perché la gente lo ama?

Papa Francesco, il problema polmonare

Negli ultimi giorni soprattutto il mondo dei media si è molto concentrato sul personaggio di Papa Francesco e in particolare suscita molta curiosità l’aver accettato di fare una apparizione televisiva alla trasmissione Che tempo che fa, condotta da Fabio Fazio.

Una grande opportunità per milioni di telespettatori di ascoltare ancora una volta le parole del Santo Padre, intervistato dal conduttore, che si avvicina dunque al mondo televisivo per arrivare di più alla gente.

Un Papa certamente pop, molto legato al suo popolo, e che ha dimostrato più volte di non sentirsi al di sopra di nessuno e di essere una persona comune, ma con un incarico speciale e importante.

E tanta è la curiosità che suscita anche nelle persone, che vorrebbero poter conoscere più lati di lui e del suo privato.

Messaggero non soltanto delle parole di Dio, ma anche di messaggi seri ed importanti riguardanti diversi temi di attualità italiana e mondiale.

Un personaggio che nella sua vita ha anche dovuto affrontare un momento davvero molto difficile, soprattutto per quanto riguarda la sua salute.

Forse saranno in pochi a saperlo, ma quando aveva soltanto 21 anni a quanto pare il Santo Padre aveva avuto un forte problema di salute, una bruttissima polmonite che portò i dottori dell’epoca a prendere delle difficili decisioni per poterlo curare.

Si è arrivati infatti all’asportazione di parte del polmone destro, in particolare quella più superiore, poiché specialmente all’epoca tali tipi di disturbi e malattie venivano curate solamente in modo chirurgico.

Jorge Mario Bergoglio, Papa Francesco: Santo Padre protagonista in tv e al cinema

Non c’erano infatti all’epoca le stesse tecniche attuali moderne e i vari tipi di antibiotici di cui disponiamo adesso.

Per questo motivo dunque da quel momento il Santo Padre ha vissuto soltanto con la piena funzionalità di solo uno dei due polmoni.

Fortunatamente tale problema è stato comunque gestito nel corso di tutto il resto della sua vita, non diventando mai un serio guaio per la sua esistenza.

Tale momento della sua vita però spiega indubbiamente la vera tempra dell’uomo, che si mostra sempre forte, ma anche estremamente sensibile.